REQUIEM

03 ottobre 2021 ore 07:32 segnala
Segugio che annusa l'oblio,
ti cerco fra venature di fredda pioggia
sul vetro di ricordi sfocati:
un'apnea improvvisa donata al cuore,
una corsa che consuma attimi
come baci su labbra schiuse, affamate.
Vorrei guardarti ancora una volta,
chiederti se l'inferno ha un'alba,
un angolo segreto di tiepide rose
in cui abusare dei nostri desideri
senza indossare la maschera di peccatori.
Vorrei stringerti ancora,
ma queste strade sono un vuoto
toccato dalla gelida luna
e non resta che bruciare la fotografia di un sorriso
in qualche stanza buia,
perch io e te siamo angeli di cenere
rapiti dal vento e la luce in fondo una bugia.

5412beb9-50f7-44ee-92aa-e4c80789f99a
REQUIEM Segugio che annusa l'oblio, ti cerco fra venature di fredda pioggia sul vetro di ricordi sfocati: un'apnea improvvisa donata al cuore, una corsa che consuma attimi come baci su labbra schiuse, affamate. Vorrei guardarti ancora una volta, chiederti se l'inferno ha un'alba, un angolo segreto...
Post
03/10/2021 07:32:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.