AMICI VERI

27 agosto 2009 ore 17:09 segnala

Miei cari amici

Durante questo mio periodo di vacanza oltre alla presentazione del mio libro che e piaciuto molto ho conosciuto due belle persone che conoscevo solo virtualmente “Odalisca” (Tina) col marito Giovanni che saluto e la madre di Tina “Vienna” (Maria)

Sono veramente delle persone sincere e genuine mi hanno veramente stupito per la loro amicizia, e per il loro affetto

Abbiamo passato una serata meravigliosa

Sono certo che la nostre amicizia non si fermerà mai.

Porgo ad entrambe un'abbraccio con la promessa che trascorreremo ancora qualche serata insieme

Dedico a loro questa canzone

CERCA L'AMORE

26 agosto 2009 ore 10:39 segnala

Non ci si deve sviare quando si cerca l'amore, perché può allora accadere che non lo si trovi mai. Quale più crudele castigo dell'impazienza e della debolezza essere condannati per tutta la vita a mordere solo frutti amari e senza sapore!

AMARE

25 agosto 2009 ore 13:54 segnala

Amare significa cambiare se stessi per adattarsi alle esigenze degli altri, significa capire anche i silenzi di chi ci sta accanto. Chi non ha l'amore nel cuore ha lo sguardo triste. Per vedere tutti i nostri difetti bisogna farci prestare gli occhi da un nostro nemico, ma per capire qual'è la parte migliore di noi stessi, il senso della nostra esistenza, è necessario farlo con gli occhi di un amico.


ESCURSIONE

23 agosto 2009 ore 13:52 segnala

Come promesso vi voglio raccontare una mia escursione fatta il 7 Agosto

Mi sono svegliato molto presto, ho preso la mia macchina, percorso qualche km l'ho parcheggiata su una piazzola e sono partito con la mia macchina fotografica che non lascio mai

La prima cosa che mi ha colpito la vista dei tanti casolari davanti ai quali cerano molti orti familiari, in uno di loro ho trovato una coppia di persone anziane che stavano innaffiando mi sono fatto una bella chiacchierata con loro i quali mi hanno offerto anche una fetta di melone appena raccolto dal loro orto

non vi dico che profumo emanava, in esso si percepiva la natura, li ho salutati con la promessa che sarei ripassato da loro, perché parlare con queste persone semplici e la mia passione

Ho intrapreso il mio cammino e improvvisamente, all’orizzonte, appariva uno squarcio di mare di un'azzurro intenso, una costa frastagliata a strapiombo che si tuffava nei flutti, una vegetazione mediterranea di ulivi e fichi d’india. In questo momento sento ancora il cuore che si gonfia di gioia.

Vedo davanti ai miei occhi come un documentario di quelli che passano in TV

Ritornavano alla mia mente quei momenti di vera spensieratezza giovanile, mi ritornano alla mente i volti di di di quelle persone sincere di una volta con quegli occhi neri come le profondità del mare e quel sorriso donato non tanto spesso, ma ogni volta con spontaneità.

In quei momenti ho capito che anche se sono tanti anni che manco da quella terra tanti piccoli pezzi del mio cuore sono rimasti li e tutte le volte che torno li mi sembra che il tempo non sia passato mai, anche se so bene che non è così.

Purtroppo il litorale non e più lo stesso, perché anche li ho trovato percorsi più comodi per i bagnanti e i villeggianti, un po’ alla volta sono consapevole che anche il mio angolo di paradiso dell’infanzia, dovrà inesorabilmente subire gli effetti del tempo, anche se mi auguro il più tardi possibile.

Vi confesso che tutte le volte che lascio il mio Cilento mi sanguina il cuore sia perché parto sia perché da tanti anni vivo lontano da quei luoghi



ECCOMI A VOI

22 agosto 2009 ore 15:24 segnala


Miei cari amici eccomi a voi dopo una lunga assenza

Dopo tanti anni sono stato per un lungo periodo nel mio Cilento ho trascorso dei giorni meravigliosi

Sono dei luoghi che bisogna visitarli per capire le meraviglie che si possono ammirare sin dalla mia infanzia ho imparato a sentirmi il mare dentro perché vivendo in quei luoghi si sente il mare dentro e ora che sono qui sento sempre il mio mare

La mia terra, che credo sia una delle perle più belle rimaste nella nostra martoriata Italia.

Ma col passare del tempo mi sto convincendo che sia quasi meglio che questa zona così particolare e unica sia ancora incontaminata e che in pochi la conoscono

Poi nei prossimi post vi descriverò ancora qualcosa

Innanzi tutto vi voglio dire che in questi giorni ho conosciuto alcune persone di questa chat sono veramente delle belle persone, con alcune di loro ho trascorso una splendida serata e molto bello che persone che prima conoscevi solo virtualmente si materializzano davanti a te, si provano belle sensazioni

La presentazione del mio libro e andata molto bene e piaciuto a molte persone e un'associazione il 6 di Settembre mi vuol dedicare una serata tutta per me per parlare anche dei miei due libri precedenti

Ringrazio tutte le persone che in questa mia assenza hanno lasciato dei commenti nel mio blog e i tanti mess privati che mi hanno mandato datemi un po di tempo e passero da tutti per ringraziarvi

Un'abbraccio a tutti a presto

PRESENTAZIONE

06 agosto 2009 ore 09:54 segnala

Un saluto a tutti sono entrato un attimo col pc di un amico

Un grazie a tutti per i commenti appena rientrero passero a salutarvi

Oggi mi hanno consegnato il libro vi metto la copertina

Ciao a tutti a presto

BUONE VACANZE

14 luglio 2009 ore 14:35 segnala

Eccoci giunti all'ultimo post della stagione.

Dopo aver scritto tanti post con la speranza che siano stati graditi con mio rammarico vi lascio per un po questo blog si prende una vacanza.

Spero che l'estate - intesa come sole, mare e relax - sia molto vicina anche per voi.

Auguro quindi una piacevole vacanza a tutti!





BENTROVATI

12 luglio 2009 ore 18:16 segnala

Miei cari amici

Torno a voi dopo una breve assenza , per salutarvi ogni volta che torno e leggo i vostri commenti mi fate provare sempre nuove emozioni.

Sono tornato solo per pochi giorni giovedì parto e tornerò dopo il 20 di agosto mi dispiace lasciare questo mio piccolo angolo dove ho dato voce alla mia anima

Lascio aperta la porta affinché chiunque lo desideri possa entrare, magari rileggere qualcosa di me passeggiando tra i miei post.

Questo e un arrivederci tornerò per raccontarvi qualcosa di questo mio periodo di assenza.
Ringrazio davvero di tutto cuore tutti coloro che seguono il mio blog con costante affetto siete veramente straordinari e preziosi.

Grazie dal profondo del mio cuore

AMICI

09 luglio 2009 ore 15:43 segnala

Mi rivolgo a voi amici miei di sempre e di mai

Vi sento vicini, appena vicini alla mia pelle,

ma l'ansia si fa brivido consapevole di isterica follia.

Vi vorrei sempre sentire, lontano dagli stridori delle polemiche,

come fratelli e sorelle di questa avventura virtuale, e far si che è il nostro amore, diventi sempre più grande

Vi sogno, anche, come la più tangibile delle immagini ,più vera forse di quella vera

Vi percepisco, ma non vi possiedo,

come forse voi possedete me, ma non come lo vorresti, non come lo voglio io.

LA CATTIVERIA

07 luglio 2009 ore 13:48 segnala
Miei cari amici

Oggi vi vorrei parlare di cattiveria

Secondo voi si è cattivi perché non si è consapevoli di fare il male (come diceva Socrate: il male è solo ignoranza) oppure si può essere cattivi anche per scelta consapevole?
La prima ipotesi la potrei anche perdonare
La seconda in apparenza è la più evidente se ci si guarda in giro.
Secondo voi gli uomini più sono ignoranti più sono cattivi? Se il male è una scelta perché a volte una persona lo "vuole"?
Per evitare a una persona di compiere di nuovo il male bisogna sempre punirla o magari basta dargli da leggere dei libri per farle imparare non solo cosa è bene e cosa è male ma anche perché la cosa che noi la definiamo "buona" è "buona"?

Penso che non sia molto difficile accorgerci che si può fare del male (e molto) anche essendo perfettamente lucidi e consapevoli delle azioni che si stanno compiendo. quindi Socrate ha torto: non si è malvagi solamente perché non si conosce abbastanza.