.....

24 gennaio 2011 ore 21:09 segnala
Prima di addormentarsi ci sono sempre quei 5-10 minuti di riflessione…

... se hai avuto una giornata pesante, quei minuti possono essere anche di meno , perché basta che appoggi la testa sul cuscino e crolli..:batadorme

Ma quando ti capita di imbatterti in una frase del genere " PORTARE UNA CORAZZA TI EVITA IL DOLORE; MA TI EVITA ANCHE IL PIACERE, allora quei minuti diventano molti,  molti di piu’…

perchè di accorgi di quanto è veritiera...

Le esperienze, le botte prese, le delusioni  che ti hanno fatto soffrire, ti portano a indossare  una corazza, che ti protegge dal dolore, dal non soffrire..ma purtroppo ciò fa anche si che non godi di tutti i piaceri che la vita ti offre, o almeno non appieno…

11891203
Prima di addormentarsi ci sono sempre quei 5-10 minuti di riflessione… ... se hai avuto una giornata pesante, quei minuti possono essere anche di meno , perché basta che appoggi la testa sul cuscino e crolli..:batadorme Ma quando ti capita di imbatterti in una frase del genere " PORTARE UNA CORAZZA... (continua)
Post
24/01/2011 21:09:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. unpensieroxte 26 gennaio 2011 ore 09:48
    Eh dipende da quale tipo di corazza ti metti :mmm … se si parla di piaceri ... meglio riprovarci ;-) ...in fondo anke se poi ci si rimane male o si soffre, almeno x un qualke periodo o momento c’è stato quel piacere :-)))  se si parla di altro, x es. di corazzarsi contro le tdc :ass ... allora meglio stare ben corazzati :-)) …tenerli alla larga tanto da certe teste :-p nn ci si ricava mai nulla 8-) …

     

    :-)

    con simpatia tuo amico ...

    SP:rosa :bacio

     :bye

  2. serenella21 26 gennaio 2011 ore 14:21
    una corazza x paura di soffrire ancora ma ke nn ci fara' mai godere appieno dei piaceri della vita
    siamo premunite..sempre sulla difensiva 
    le grandi delusioni ci cambiano la vita ecco la verita'
    ciao:rosa
  3. tecerco 26 gennaio 2011 ore 16:32

    Renderti conto di questo, è già un bel passo in avanti. Rimanere al tuo livello di educazione senza minimamente scendere, è un altro bel passo in avanti. Poi la vita scioglie i nodi delle persone perbene, come te. E restituisce loro per gradi quanto meritano.

    Ciao, carissima. Buona serata.

    Tc:rosa

     

  4. comingback62 28 gennaio 2011 ore 14:02

    :rosa

     

    C.

  5. Morositas61 28 gennaio 2011 ore 20:34

    io sarei per le vie di mezzo... però non sono ancora riuscita a corazzarmi per nulla

     

    ciao ciliegina (simona)

  6. unpensieroxte 28 gennaio 2011 ore 23:35
    Stasera mi sento buono 0:-)

    Te la tolgo io la corazza :ok

    E beccate queste :clava :clava :clava

    S’è rotta :firulì ???

    Trullallà ;-)

    SP:bye :-)))

  7. tecerco 29 gennaio 2011 ore 15:17

    Ciao, carissima. Buon fine settimana.

    Tc:rosa :rosa :bacio

  8. Il.Giullare70 29 gennaio 2011 ore 16:45

    Io credo che il bello sta anke nel rischiare.Non permettere a chi ti ha fatto del male di modificare il tuo essere.Vivi!

    Buon fine settimana. IL GIULLARE

  9. unpensieroxte 01 febbraio 2011 ore 09:15
    Ancora con sta corazza :bataboing ?

    Ma non è ke si è arrugginita e non ne riesci a venir fuori :nono1 ???

     :many

    SP;-) :bacio

  10. tecerco 04 febbraio 2011 ore 17:58

    Un saluto caro e buona serata...

    Tc:rosa :rosa

  11. mcsi 11 febbraio 2011 ore 16:42

    E' vero quanto scrivi. Ma non pensare che le corazze vengono portate solo dalle donne. E' solo una questione di sensibilità, credo. C'è chi non si preoccupa e va avanti facendo finta di niente e c'è chi la notte non prende sonno perchè si fa mille raggionamenti sul perchè ti devi diffendere.Quello che è importante, non sono le cattiverie che ti fanno gli altri ma il tuo comportamento. Si dovrebbe essere sempre se stessi e sapere che un giorno qualcuno riuscirà a scardinare la tua corazza, perchè avrà i modi, gli argomenti e sicuramente la sensibilità giusta per farlo. Il problema è che questo non avviene mai su comando ma piuttosto quando meno te l'aspetti. Quindi non aver paura di nasconderti e di chiuderti nella tua corazza, vedrai un giorno sarai tu stessa a fare tornare la luce dentro di te.

  12. pravdavitezi 13 febbraio 2011 ore 17:20

    ...è pazzesco ! Mi riconosco appieno in quello che scrivi! Ti giuro che avrei usato le tue identiche parole ! (inutile dirti che apprezzo e condivido...)
    Ciao!

  13. ombromanto05 14 febbraio 2011 ore 21:03

    A proposito di corazza e maschere...ti suggerisco un bellissimo libro di Raffaele Morelli..."Puoi fidarti di te"...

    Credimi...è davvero molto interessante... :-)) :-) ;-)

    Buona serata e buon S. Valentino.. :cuore .a presto...Giù :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.