David Bowie – The Jean Genie

29 novembre 2020 ore 18:43 segnala

IL JEAN GENIE1
Un piccolo Jean Genie
sgusciò fuori verso la citta’
Legato su laser
e giacche svolazzanti
Mangiò tutti i tuoi rasoi
mentre si fa i camerieri
Parlando della Monroe,
camminando su Biancaneve2
New York è all’ultima moda3
e tutto sa di buono
Povero piccolo Novellino

Il Jean Genie si vive addosso
Il Jean Genie ama le cappe dei camini
È oltraggioso, grida e schiamazza
Jean Genie lasciati andare

Siede come un uomo
ma sorride come un rettile
Lei lo ama, lo ama
ma solo per poco
Gratterà la sabbia,
non lascerà la sua mano
Lui dice di essere un estetista
e ti vende nutrimento
E conserva tutti i tuoi capelli morti
per farne biancherie
Povero piccolo Novellino

Le sue idee sono così semplici
che non può guidare il suo modulo
Morde i neon e dorme in una capsula
Ama per essere amato, ama per essere amato
89ddebc3-367b-41c4-a489-0e640ce0ab73
« video » IL JEAN GENIE1 Un piccolo Jean Genie sgusciò fuori verso la citta’ Legato su laser e giacche svolazzanti Mangiò tutti i tuoi rasoi mentre si fa i camerieri Parlando della Monroe, camminando su Biancaneve2 New York è all’ultima moda3 e tutto sa di buono Povero piccolo Novellino Il Jean G...
Post
29/11/2020 18:43:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.