Depeche Mode - Dream On

03 ottobre 2020 ore 16:47 segnala

Come le tue magre dita strette attorno a me
Lunghe e sottili
La morte mi si addice
Il paradiso, vedi anche te ciò che vedo

Hey tu bambino pallido e malaticcio
Sei morto e vivi rassegnato
Hai camminato trascinandoti verso casa

Stai pagando debiti al karma
Tu vivi festeggiando
Quello che prendi non ti ucciderà
Ma attenti a ciò che dai

Non c’è tempo per esitare
La sofferenza è pronta, la sofferenza aspetta
La prima cosa da fare è istruire

Non desiderato, parente non invitato
Avanza furtivo strisciando sotto pelle
Vive senza di questo, vive dentro di te

Sentire la febbre arrivare
Stai tremando e sussultando
Puoi grattarti dappertutto
Ma non fermerai quel prurito

Puoi sentire un po’ di amore
Puoi sentire un po’ di amore
Continua a sognare, continua a sognare

Incolpa la tua maledizione karmica
Oh vergognati con l’universo
Lui conosce le sue vie
È ben provato

Ti hai risucchiato dentro e ti ha abbattuto
Sei un terreno impuro
Dove non esiste santità

Stai pagando debiti al karma
Tu vivi festeggiando
Quello che prendi non ti ucciderà
Ma attenti a ciò che dai

Puoi sentire un po’ di amore
Puoi sentire un po’ di amore

Continua a sognare, continua a sognare
8496592a-8e91-4c16-896e-4de9a6e1506c
« video » Come le tue magre dita strette attorno a me Lunghe e sottili La morte mi si addice Il paradiso, vedi anche te ciò che vedo Hey tu bambino pallido e malaticcio Sei morto e vivi rassegnato Hai camminato trascinandoti verso casa Stai pagando debiti al karma Tu vivi festeggiando Quello che...
Post
03/10/2020 16:47:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.