impressioni

03 giugno 2011 ore 18:31 segnala
Vivo in un albergo e posso assicurarvi che se ne vedono di tutti i colori. Chi non è addentrato non immagina neppure gli scherzi, le battute; in fondo lavorare ogni giorno a stretto contatto, mangiare insieme, è un po' come essere perennemente in famiglia. Questo non va a discapito del servizio, di fronte al cliente si è sempre professionali,ma quando si è in pausa o nei momenti morti è come essere con i gugini ch e si conoscono da una vita.

E si approfondiscono i rapporti interpersonali. Per me, che sono la compagna del direttore, è ancora diverso, mi chiedono consigli, sia lavorativi che non, e ci tengono al mio parere, perchè sanno che molto spesso collima con quello del loro capo.

Poi ci sono i proprietari, che quando arrivano scombussolano la routine con le loro richieste e i loro controlli. Bisogna sempre essere pronti alle richiste dei "padroni" e si deve sempre fare buona impressione.

Certo ci sono anche i contro di vivere con un uomo che dirige un'albergo e dell'abitare nella struttura.

Noi, ad esempio, siamo in campagna, a chilometri dalla città e il mio compagno è sempre reperibile, per cui si esce poco; in compenso, però, vedo sempre gente e sempre diversa.

Come ora, che sono tutte le sere a cena con "i capi". Però è stressante, non amo gli appuntamenti formali e alle volte mi sento un po' un pesce fuor d'acqua. Fortuna che sono persone alla mano e non fanno mai pesare il loro status sociale.

Di solito, però, posso passeggiare nel parco, andare in piscina o in palestra, insomma riempio le giornate con cose piacevoli, praticamente vivo come fossi sempre in vacanza.

E per fortuna domenica i proprietari partiranno di nuovo e tornerò alla mia solita vita!
129284fa-3315-4949-af3a-9d5a710a80e9
Vivo in un albergo e posso assicurarvi che se ne vedono di tutti i colori. Chi non è addentrato non immagina neppure gli scherzi, le battute; in fondo lavorare ogni giorno a stretto contatto,...
Post
03/06/2011 18:31:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. stregapadana 06 giugno 2011 ore 15:01
    ......che brutta vita....immagino lo stress ;-) ;-)

    :strega

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.