Saudade

06 maggio 2014 ore 22:34 segnala


Mi ricordo quelle serate passate sdraiati sul tetto, stare in casa era impossibile, i mattoni arroventati dal sole diurno dell'estate facevano ribollire il centro. Ci godevamo la leggera brezza della notte, ci abbronzavamo sotto i raggi della luna bevendo birra ghiacciata, la musica di sottofondo accompagnava i nostri discorsi fino all'alba. Quella luminosità incerta che dapprincipio faceva piano piano capolino tra le colline all'orizzonte, era l'inizio delle giornate degli altri, per noi no invece, quel momento era il segnale che era giunta l'ora di andare a dormire.
9ebaec59-a089-4874-907e-c065b0fd6d5f
« immagine » Mi ricordo quelle serate passate sdraiati sul tetto, stare in casa era impossibile, i mattoni arroventati dal sole diurno dell'estate facevano ribollire il centro. Ci godevamo la leggera brezza della notte, ci abbronzavamo sotto i raggi della luna bevendo birra ghiacciata, la musica ...
Post
06/05/2014 22:34:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. a.Qa 07 maggio 2014 ore 08:58
    wow mi manca una notte cosi, ed il non averla vissuta mi da quella forza di sognare che alla mia eta' di solito si assopisce.
    Ps. spero che i vostri discorsi non erano solo di economia.politica
  2. IlTo.scano 07 maggio 2014 ore 18:19
    Non parlo mai né di economia né tanto meno di politica...e poi, in serate come queste si può parlare solo di cose belle! ;-)
  3. a.Qa 07 maggio 2014 ore 19:52
    :prrr era una battuta :clava :ehy
  4. IlTo.scano 07 maggio 2014 ore 19:53
    :-p
  5. ninfeadelnilo 10 maggio 2014 ore 00:21
    Certi ricordi,fanno ricordare.... momenti speciali. Buonanotte :smile

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.