Miele e peperoncino.

08 luglio 2012 ore 19:57 segnala
Adesso che nell'aria resta l'odore del cuoio, del tuo sudore e dei miei giochi sul tuo corpo.

Adesso che restano l'eco del suono della mia voce e dei tuoi sospiri, dei tuoi gemiti.

Adesso che la mia e la tua essenza in tumulto sono sfinite e appagate, ora la mia mano cerca il tuo viso per una carezza dolce mentre tu ti accoccoli sul mio ventre... io miele e peperoncino che mi prendo cura di te che mi appartieni.




Perla
96f54957-a05f-434b-864c-9e40e315f849
Adesso che nell'aria resta l'odore del cuoio, del tuo sudore e dei miei giochi sul tuo corpo. Adesso che restano l'eco del suono della mia voce e dei tuoi sospiri, dei tuoi gemiti. Adesso che la mia e la tua essenza in tumulto sono sfinite e appagate, ora la mia mano cerca il tuo viso per una...
Post
08/07/2012 19:57:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.