Le scarpe più conosciute al mondo...

29 febbraio 2008 ore 15:56 segnala

Le Converse Chuck Taylor meglio conosciute semplicemente come Converse sono state inventate nel 1917 e inizialmente furono concepite come scarpe da basket. Divennero popolari grazie al giocatore di basket, l’americano Chuck Taylor che le scelse fino a proporre alcuni cambi al modello che nella sua forma definitiva acquistò anche la sua firma. Col passare del tempo oltre ai due colori base, bianco e nero, furono introdotti sul mercato altri colori e altre forme, più alte o più basse.
Anche i materiali cambiarono e alla primordiale tela si aggiunsero pelle, velluto e molti altri ancora. Successivamente sebbene la fama delle All-Star continuava a crescere in tutto il mondo, il modello cessò di essere utilizzato come scarpa da basketball. La scarpa subì successive modifiche dopo che il gruppo Converse fu acquisito dalla Nike pur mantenendo il medesimo marchio e firma.

Col tempo il significato delle Converse mutò e da scarpa sportiva quale era passo ad identificare dalla fine degli anni ‘70 in poi i fans della musica punk-rock, visto che erano indossati dagli stessi membri delle band. Nei primi anni ’90 anche i rappers presero ad indossare le Converse, mentre negli ultimi anni quasi ogni musicista che si rispetti indipendentemente dal genere a cui appartiene ne possiede un paio. Da qualche anno a questa parte per di più le Converse hanno subito una crescita di notorietà incredibile e sono considerate tra le scarpe più trendy in circolazione tanto che quasi tutti ne posseggono uno o più paia. Oggigiorno i colori e i modelli in commercio sono una marea: alcuni sono fissi, altri stagionali. Sul sito ufficiale www.converse.com vi è l’intera collezione a partire dagli ultimi tre modelli : Premiere All-Star, Chuck Taylor slip senza lacci e le Chuck Taylor double tongue che hanno appunto una doppia linguetta.

Per chi proprio non riuscisse a decidere fra l’infinità di modelli sul sito c’è anche la possibilità di personalizzare le proprie Converse scegliendo un colore differente per ogni parte della scarpa. E se tutto ciò non fosse sufficiente c’è la possibilità di far aggiungere la propria firma.
Ma vediamo quali tra le novità proposte sono le più originali:
Immancabili per questa stagione sono le Converse Silver, come fossero state create con una bomboletta spray! Per le “pinkaholic” ecco invece il modello rosa con tanto di lacci in raso della stessa tonalità. Un’altra fantasia che lascerà senz’altro a bocca aperta è quella a pois con inserti di pizzo disponibile nei colori bianco e rosa. Da portare piegato questo modello extra lungo in nero che in realtà rivela un’anima multicolor! Notevole persino il modello d’eccezione per i graffittari disegnate dal leggendario artista newyorchese di graffiti Cope II. Iper femminile il modello in quadratini vichy rosa mentre dedicato ai rockettari D.O.C. è quest’altro letteralmente in fiamme. Infine chiudiamo con un’occhio al futuro con questo modello che sicuramente andrà a ruba la prossima stagione dal momento che il pied-de-poule è una delle fantasie predominanti.

Tra i VIP estimatori di queste scarpe cult troviamo:
Mary Kate Olsen, la super top model Kate Moss, l’idolo delle ragazze Adam Brody (impossibile dimenticare le puntate di O.C. in cui Seth Cohen il suo personaggio appunto, le indossava con giacca e cravatta!)
In sostanza l’importante non è come abbinarle o quando indossarle, la cosa che conta davvero è possederle, avanti, non ci sono più scuse!

s.m.

I LOVE CONVERSE!!:bataviva

8907410
Le Converse Chuck Taylor meglio conosciute semplicemente come Converse sono state inventate nel 1917 e inizialmente furono concepite come scarpe da basket. Divennero popolari grazie al giocatore di basket, l’americano Chuck Taylor che le scelse fino a proporre alcuni cambi al modello che nella sua...
Post
29/02/2008 15:56:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.