Libertà

16 ottobre 2019 ore 09:56 segnala

Prima che il vento spazzi via tutto e che l'autunno ci porti una strana felicità pensando a cieli infuocati, respira questa nuova libertà....una libertà del cuore, come quella che ci danno i cavalli quando corrono serenamente sulla spiaggia, mentre alzano le onde di spuma bianca,e le loro criniere al vento sembrano un prodigo, un sussurrare di sirene nostalgiche che ci riportano a canti antichi, ma sempre nuovi.
I cavalli sono spirito e fuoco, movimento, galoppo sinuoso come se volessero nell'aria.
La terra canta al loro passaggio quando la toccano con gli zoccoli...e quando alzano la testa con quegli occhi vivi e dolci percepisci un senso di pace di profondità, la loro bocca non parla con voce umana, ma riesce a comunicarti emozioni con un alito caldo. Se li accarezzi senti il loro pelo bagnato di sudore misto all' odore di salmastro.
Allora un cavallo si ferma, quello bianco, e senti il suo respiro vivace...si fermano tutti per poi ripartire con slancio con le code ondeggianti, verso l'infinito, come una poesia mai scritta da nessun poeta perché loro stessi sono poesia.
( Jane)
4b942cc1-c72d-4462-a632-32fc66544768
« immagine » Prima che il vento spazzi via tutto e che l'autunno ci porti una strana felicità pensando a cieli infuocati, respira questa nuova libertà....una libertà del cuore, come quella che ci danno i cavalli quando corrono serenamente sulla spiaggia, mentre alzano le onde di spuma bianca,e le ...
Post
16/10/2019 09:56:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. Janellaz 16 ottobre 2019 ore 19:19
    Grazie delle vostre visite
  2. primavera68 26 aprile 2020 ore 18:47
    Questi 3 cavalli .. erano i miei spariti tempo fa :#
  3. Janellaz 26 aprile 2020 ore 21:27
    ORA SONO NELLA MIA STALLA! Non devi lasciare liberi i cavalli!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.