MISSIONE

22 maggio 2012 ore 17:28 segnala
Sviluppo di un abilità acquisita attraverso uno sforzo prolungato nel tempo.

Il Kung Fu, praticato costantemente rafforza e mantiene in salute il corpo, la mente e lo spirito, rende più potenti e veloci i movimenti, migliora le capacità fisiche ed intellettive dell’individuo e ne forgia il carattere.

Lo scopo non è quello di generare aggressività nei confronti degli altri, ma di raggiungere l’armonia con se stessi.

La motivazione che deve spingere alla pratica delle arti marziali infatti è il miglioramento delle qualità psico-fisiche, per arrivare all’equilibrio dell’individuo.

Il Kung Fu deve essere “sentito” con il corpo, con la mente e con il cuore.

L'essere umano possiede energie di carattere fisico, spirituale ed intellettivo che, opportunamente utilizzate, possono aiutarlo a migliorarsi nella vita di tutti i giorni nel rapporto con se stesso e con gli altri.

Due cose sono fondamentali per superare ogni gradino: la guida di un maestro e la pratica quotidiana.

Gli allievi devono considerare il Kung Fu come una scala costituita da tanti gradini.

Per salire la scala è necessario, innanzitutto comprendere il Kung Fu con il corpo praticando con assiduità gli esercizi e poi, "sentire" il Kung Fu con il cuore e con la mente, cioè comprendere il significato di quello che rappresenta e il benessere che può apportare a tutto l'organismo.
209f108c-41bf-49ed-a6d3-4fd95dd785f0
Sviluppo di un abilità acquisita attraverso uno sforzo prolungato nel tempo. Il Kung Fu, praticato costantemente rafforza e mantiene in salute il corpo, la mente e lo spirito, rende più potenti e veloci i movimenti, migliora le capacità fisiche ed intellettive dell’individuo e ne forgia il...
Post
22/05/2012 17:28:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.