per la tua libertà bastano le mie ali.

14 settembre 2012 ore 08:40 segnala
Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua libertà bastano le mie ali.
Dalla tua bocca arriverà fino al cielo
ciò che stava sopito sulla mia anima.

E' in te l'illusione di un giorno.
Giungi come rugiada sulle corolle.
Scavi l'orizzonte con la tua assenza,
Eternamente in fuga come l'onda.

Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.

Accogliente come una vecchia strada.
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.


6a7b5b40-c171-4ef6-816c-379259a01bfb
Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali. Dalla tua bocca arriverà fino al cielo ciò che stava sopito sulla mia anima. E' in te l'illusione di un giorno. Giungi come rugiada sulle corolle. Scavi l'orizzonte con la tua assenza, Eternamente in fuga come l'onda. Ho...
Post
14/09/2012 08:40:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. 45.Massimo 09 novembre 2012 ore 13:39
    :rosa :bye
  2. erogatore 29 dicembre 2012 ore 08:57
    preferisco i tuoi pensieri alle poesie....anche se meravigliose :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.