message in a bottle

19 luglio 2015 ore 22:31 segnala
La maggior parte dei messaggi inviati per mezzo di bottiglie chiedono, a chi li trova di rispondere almeno una volta, senza illudersi che sia possibile instaurare una corrispondenza duratura.
A volte, tuttavia, i mittenti non chiedono risposta.


Nicholas Sparks - Le parole che non ti ho detto







A year has passed since
I wrote my note
But I should have known
this right from the start
Only hope can keep me together
Love can mend your life
But love can break your heart





dd08a06f-8fd7-498f-9aa7-7c20e84579f7
La maggior parte dei messaggi inviati per mezzo di bottiglie chiedono, a chi li trova di rispondere almeno una volta, senza illudersi che sia possibile instaurare una corrispondenza duratura. A volte, tuttavia, i mittenti non chiedono risposta. Nicholas Sparks - Le parole che non ti ho detto «...
Post
19/07/2015 22:31:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    2

piccole ipocrisie....

10 giugno 2015 ore 23:06 segnala
mi facevano pena i fiori recisi come me la facevano gli animali macellati....
la carne non hai mai smesso di comprarla.....




46294465-24a7-43c1-b953-0bc359d2af70
mi facevano pena i fiori recisi come me la facevano gli animali macellati.... la carne non hai mai smesso di comprarla..... « immagine »
Post
10/06/2015 23:06:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

non avrei creduto a Neruda....

28 maggio 2015 ore 21:42 segnala



....non gli avrei creduto.... giuro... se mi avesse dedicato parole cosi' intrise di passione, di desiderio e di amore... giuro... non avrei creduto a Neruda!!!
ed è proprio la coscienza che avrei fatto spallucce, che avrei detto si... vabbè... che avrei sicuramente ironizzato se non addirittura deriso...
è questo pensiero che ha fatto si' che ti credessi... che mi fidassi di te... cosi' meraviglioso da non sembrare vero... proprio come Neruda!





4892f3b8-c183-4ca6-a676-330e50f66a51
« immagine » ....non gli avrei creduto.... giuro... se mi avesse dedicato parole cosi' intrise di passione, di desiderio e di amore... giuro... non avrei creduto a Neruda!!! ed è proprio la coscienza che avrei fatto spallucce, che avrei detto si... vabbè... che avrei sicuramente ironizzato se non a...
Post
28/05/2015 21:42:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    8

il confine...

25 maggio 2015 ore 19:11 segnala
bisorrebbe colpire dove il dente duole... proprio come la lingua... e bisorrebbe anche averla biforcuta sta lingua... perchè dopo tanti anni... i punti dolenti si conoscono... e quando il punto è uno solo... apparentemente è ancora più semplice...
e ci sono momenti in cui proprio ne avresti voglia... di ferire ed infierire... di vedere una bella tenda montata... di dare l'usufrutto giusto per una pisciatina nel secondo bagno....
perchè quando si passa il confine... non si può pretendere che gli altri stiano fermi a guardare...




25c8dcfd-5457-44e4-8e8a-886073cbf390
bisorrebbe colpire dove il dente duole... proprio come la lingua... e bisorrebbe anche averla biforcuta sta lingua... perchè dopo tanti anni... i punti dolenti si conoscono... e quando il punto è uno solo... apparentemente è ancora più semplice... e ci sono momenti in cui proprio ne avresti...
Post
25/05/2015 19:11:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

a calci...

28 aprile 2015 ore 19:12 segnala
ho preso a calci la porta di casa mia... che era mia... che è ancora legalmente mia...
ho preso a calci una valigia... rossa ... nuova.... la valigia che tante volte ti ho chiesto di fare... perchè ho sempre amato scappare... e che tu odiavi fare.... perchè c'era sempre un motivo per non andare....
ho preso a sberle te... che mi sovrasti di 30 cm e 40 kg.... perchè vederti essere come ti ho implorato di essere... vederti dare quello che neppure piangendo ho mai ottenuto... mi umilia... mi lacera... e ti vorrei annientare.... come tu mi hai annientanto... calpestato... ignorato...
ricordo un confronto un giorno tra tefonate ricevute ed effettuate... ci risi... ma in fondo al cuore mi sentii umiliata... solo la coda in autostrada ti faceva chiamare... solo la noia...
adesso sei... o fai.... ciò che non hai mai più voluto essere.... adesso scappi con la valigia... adesso scrivi, telefoni e.... e.... sicuramente e....
ero stupida... egoista... ero piena di pretese... non ti capivo... ero quanto di peggio...
ero arrabbiata perchè mi stavi uccidendo... perchè hai ucciso una parte di me... e quel lasciarmi imputridire tu lo pensavi amore....
e la rabbia mi sale... mi devasta il cervello come uno tsunami... mi acceca di furia il pensiero che ciò che ora fai lo avresti potuto fare per me... con me... non è vero che non era nella tua indole... eri solo un grandissimo stronzo e non vuoi ammetterlo.
Stasera ti ho odiato... visceralmente.... TI HO ODIATO





4a6b3c31-83fd-42bc-844a-250984d15bc9
ho preso a calci la porta di casa mia... che era mia... che è ancora legalmente mia... ho preso a calci una valigia... rossa ... nuova.... la valigia che tante volte ti ho chiesto di fare... perchè ho sempre amato scappare... e che tu odiavi fare.... perchè c'era sempre un motivo per non...
Post
28/04/2015 19:12:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    10

URLEREI

27 aprile 2015 ore 18:11 segnala
urlerei.... ma forte.... veramente forte....
urlerei per non sentire le domande che mi riecheggiano nella testa...
urlerei per non sentire la voce della mia collega che legge un referto del quale già sapevo il verdetto....
urlerei per non rivedere quegli occhi... per conoscere le parole giuste... per non sentirmi inutile e impotente.... ridicola...
urlerei per avere la bacchetta magica...
urlerei... perchè urlerei che è ingiusto per lui... ed è ingiusto che nei suoi occhi veda la paura.... la stessa che vedrei nei miei...
urlerei per l'inconfessata paura di essere io domani ad avere gli stessi occhi...
la stessa mal celata disperazione sotto la pelle verde... lo stesso dolore....
la stessa abissale paura...

quella paura che ti strozza a tal punto la gola da impedirti di urlare.





e6783a0d-4444-4bcc-924e-3bae9104a599
urlerei.... ma forte.... veramente forte.... urlerei per non sentire le domande che mi riecheggiano nella testa... urlerei per non sentire la voce della mia collega che legge un referto del quale già sapevo il verdetto.... urlerei per non rivedere quegli occhi... per conoscere le parole giuste......
Post
27/04/2015 18:11:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Bentornata

09 aprile 2015 ore 19:44 segnala

“Chi ti ama c'è sempre, c'è prima di te, prima di conoscerti„

M. Mazzantini



Ci sono parole che gli amanti sognano....anelano... sperano di sentirsi dire o di trovare il coraggio di dire....
frasi da baci perugina o dichiarazioni da tuffo al cuore...
Io mai.... MAI.... ho sentito qualcosa di più bello di...
BENTORNATA





6855961e-2387-44cb-b0db-0d15f9ac6c28
« immagine » “Chi ti ama c'è sempre, c'è prima di te, prima di conoscerti„ M. Mazzantini Ci sono parole che gli amanti sognano....anelano... sperano di sentirsi dire o di trovare il coraggio di dire.... frasi da baci perugina o dichiarazioni da tuffo al cuore... Io mai.... MAI.... ho sentito qua...
Post
09/04/2015 19:44:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    7

increspata...

08 aprile 2015 ore 23:20 segnala
“Ah…” concluse, con un gemito che veniva dalla gola, che pulsava, e la baciai e volevo divorarla ogni singolo centimetro della sua misteriosa carne ogni parte di quel suo cuore increspato e cavo che le mie dita non avevano ancora nemmeno conosciuto, la sua avida preziosità, l’unico e inimitabile altare delle sue gambe, della pancia, del cuore, i capelli scuri, lei inconsapevole di tutto questo, maledetta, scellerata, gli occhi indifferenti, bellissima.

Jack Kerouac





e850c9a6-471e-4aff-ae5c-83ad854672b8
“Ah…” concluse, con un gemito che veniva dalla gola, che pulsava, e la baciai e volevo divorarla ogni singolo centimetro della sua misteriosa carne ogni parte di quel suo cuore increspato e cavo che le mie dita non avevano ancora nemmeno conosciuto, la sua avida preziosità, l’unico e inimitabile...
Post
08/04/2015 23:20:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

cosi' è... se vi pare...

08 aprile 2015 ore 22:34 segnala

La solitudine non è mai con voi; è sempre senza di voi, e soltanto possibile con un estraneo attorno: luogo o persona che sia, che del tutto vi ignorino, che del tutto voi ignoriate, così che la vostra volontà e il vostro sentimento restino sospesi e smarriti in un'incertezza angosciosa e, cessando ogni affermazione di voi, cessi l'intimità stessa della vostra coscienza. La vera solitudine è in un luogo che vive per sé e che per voi non ha traccia né voce, e dove dunque l'estraneo siete voi.


Luigi Pirandello "Uno, nessuno e centomila"


ecf9e4da-67ad-4431-bd7d-b8a89eab6d5c
« immagine » La solitudine non è mai con voi; è sempre senza di voi, e soltanto possibile con un estraneo attorno: luogo o persona che sia, che del tutto vi ignorino, che del tutto voi ignoriate, così che la vostra volontà e il vostro sentimento restino sospesi e smarriti in un'incertezza angoscios...
Post
08/04/2015 22:34:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment