non so......

30 novembre 2008 ore 02:23 segnala
Rivedo ancora il treno
allontanarsi e tu
che asciughi quella lacrima - torner˛
com'Ŕ possibile un anno senza te.

Adesso scrivi aspettami
il tempo passerÓ
Un anno non Ŕ un secolo - torner˛
com'Ŕ difficile restare senza te.

Sei
sei la vita mia quanta nostalgia
senza te
torner˛
torner˛.

Da quando sei partito Ŕ, cominciato per me la solitudine
intorno a me c'Ŕ il ricordo dei giorni belli del nostro amore
la rosa che mi hai lasciato si Ŕ ormai seccata
ed io la tengo in un libro che non finisco mai di leggere.

Ricominciare insieme
ti voglio tanto bene
il tempo vola aspettami- torner˛
pensami sempre sai e il tempo passerÓ.

Sei
sei la vita mia
amore
amore mio
quanta nostalgia
un anno non Ŕ un secolo
senza te
torner˛
torner˛
pensami sempre sai
torner˛
torner˛
10276710
Rivedo ancora il treno allontanarsi e tuche asciughi quella lacrima - torner˛com'Ŕ possibile un anno senza te.Adesso scrivi aspettami il tempo passerÓUn anno non Ŕ un secolo - torner˛com'Ŕ difficile restare senza te.Seisei la vita mia quanta nostalgiasenza tetorner˛torner˛.Da quando sei partito Ŕ,...
Post
30/11/2008 02:23:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. attilius 27 dicembre 2008 ore 09:41

    ciao,passavo di quÓ ,vieni a fare un giro nel blog delle principesse guerriere, hai del carattere, la tua vita pu˛ essere vissuta anche in virtu di anticiparli i tempi, in molti potrebbero avere bisogno del tuo giudizio,a cosa serve sempre aspettare, consapevoleza e conosienza accendono la vitÓ,e ti pongono in una visuale degna dell'onore che saprai crescere.ti aspettiamo!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.