Sherlock Holmes: Come è nato il simbolo dell’euro?

04 febbraio 2010 ore 14:16 segnala

Stranezze dal mondo

Come è nato il simbolo dell’euro? Il glifo deriva dal termine greco “glufe” (intaglio) e indica un incavo tondo o angolare come ornamento architettonico. Il simbolo grafico dell’euro. detto gufo, si ispira alla quinta lettera dell’alfabeto greco, la epsilon (E), e alla “E” di Europa. La scelta del simbolo fu fatta nel 1995 dalla Commissione europea. Nelle intenzioni dei suoi ideatori, due tratti orizzontali che tagliano la epsilon rappresentano stabilità della moneta il suo colore, invece, richiama il giallo dell’oro e ne simboleggia il valore.