Iniziale del nome e carica erotica - lettera M

15 settembre 2020 ore 19:49 segnala
Ti chiami Mareta? Menodora? Minervina perché i tuoi genitori si sono conosciuti durante una rappresentazione teatrale de "La piccola fiammiferaia" di Hans Christian Andersen?

Sei emozionale e intensa. Quando ti vedi coinvolta in una relazione, ti dedichi totalmente a questa, nulla ti trattiene e non hai ostacoli né barriere.
Credi nella totale libertà sessuale e cerchi sempre di provare tutto.
La tua energia sessuale è instancabile e ti piace proteggere il tuo partner.
Sei capace di dilatare e allargare le tue relazioni a seconda del tuo appetito vorace per il sesso. Come la lettera C.

La lettera M. è forse quella più presente nella mia vita sentimental-sessuale:
il mio primo bacio lo diedi a M., la mia ex è M., la Morosa è M. (qua una M. doppia visto che anche l'iniziale del suo nome è M.), la AA che vedo più spesso si chiama M. (soprannominata "Squirty" per via del…anche se in realtà sarebbe più corretto definirlo Gushing perché non schizza) e credo almeno un altro paio delle quali ho un vago ricordo, robe di una notte o giù di lì…

Ciò che è curioso, però, è come siano tutti rapporti non particolarmente coinvolgenti, nel senso che sono/sono stati piacevoli ma non al punto da essere ricordati in modo particolare.
Con M., la AA, faccio il miglior sesso della mia vita ma…è di quello che una volta uscito dal letto non ti lascia nulla.
Con lei (come ogni donna conosciuta dopo V.) non è semplice sesso, però quel coinvolgimento ce l'ho solo nel momento in cui lo facciamo; niente emozioni esaltanti "pre" né quel piacevole "stordimento" che dura giorni nel "post".

Di sicuro, se prendiamo solo l'aspetto puramente sessuale, M. è ad un livello spettacolare:
amante generosa, ama il sesso, ama il ca**o, ama godere e far godere.
Abbiamo un'intesa sessuale perfetta.

È la relazione parallela che ho avuto e che dura/sta durando di più: niente gelosie o possessività, nel senso che entrambi possiamo avere altri/e.

Di norma ci vediamo al sabato sera, a casa sua: ci godiamo la bottiglia di vino che ho portato, chiacchierando tranquillamente in soggiorno come due vecchi amici, scambiandoci effusioni che si fanno via via più calde, che continuano anche dopo, quando ci trasferiamo sul letto, e che sfociano in sesso passionale e decisamente appagante.

È con lei che pratico il Sex Dice, un giochino che ho ideato tempo fa e del quale ho già parlato:
lei sceglie il numero di dadi, io lo seleziono sulla app dello smartphone e li "lancio": la somma dei numeri che escono dirà quanti orgasmi "orali" dovrò farle raggiungere prima di passare al sesso "scritto".

Tornando al profilo, direi sia corretto: con M., la AA, senza dubbio, con le altre assolutamente no, ma magari non le sono/sono state solo con me eh…



Redbubble
e85ccea9-dd83-4c50-8552-36d529875fe8
Ti chiami Mareta? Menodora? Minervina perché i tuoi genitori si sono conosciuti durante una rappresentazione teatrale de "La piccola fiammiferaia" di Hans Christian Andersen? Sei emozionale e intenso. Quando ti vedi coinvolto in una relazione, ti dedichi totalmente a questa, nulla ti trattiene e...
Post
15/09/2020 19:49:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. ombra.dargento 15 settembre 2020 ore 20:32
    nooo, ancora non ci siamo :shy ... ripasserò per la lettera vu :batapalloncino
  2. LazyNik 15 settembre 2020 ore 20:48
    @ombra.dargento
    V perché tu sei V oppure il tuo lui è V?
  3. ombra.dargento 15 settembre 2020 ore 22:59
    mio Zio è V... ! :shy :devilfurbo

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.