ANIMA IN PEZZI..IL TASSELLO MANCANTE

15 novembre 2010 ore 17:58 segnala
Pensi che solo uno sia il pezzo mancante e poi, all’improvviso ti accorgi, che forse uno è il pezzo conquistato. o forse neanche quello. Tutti i tasselli che credevi di aver conquistato volano via. Il vento ti scompiglia i capelli, ma un sorriso risplende su di te. Tu non sei triste. Tu respiri un’aria nuova. Non stai campendo fino in fondo quello che ti sta succedendo ma sei felice come mai prima. Il vento soffia, soffia e tu voli leggera nell’aria.
Il puzzle sembrava completo nella sua immensa vastità, ma non era completo. Un pezzo, un unico pezzo mancante. Così la vita. Sembra perfetta, tutto sembra incastrarsi perfettamente, ma un unico pezzo mancante. Corriamo come pazzi per arrivare. Vite frenetiche. Giornate massacranti. Un unico pezzo che manca. Manca oggi, illuminato dal sole. Mancherà domani, inumidito dalla nebbia. Quel pezzo mancherà finchè non avremo compreso il motivo per cui manca. Siamo sempre di fretta, sempre di corsa. Uno scoglio per trovare quel pezzo mancanti. Lo scoglio è dentro di noi. Lo scoglio impedisce ai nostri occhi di vedere, al nostro cuore di battere ancora, alle nostre orecchie di udire. Quante volte il sole dovrà ancora sorgere, quante volte il sole dovrà ancora tramontare prima che noi riusciamo a trovare quell’unico pezzo mancante?


11818415
Pensi che solo uno sia il pezzo mancante e poi, all’improvviso ti accorgi, che forse uno è il pezzo conquistato. o forse neanche quello. Tutti i tasselli che credevi di aver conquistato volano via. Il vento ti scompiglia i capelli, ma un sorriso risplende su di te. Tu non sei triste. Tu respiri... (continua)
Post
15/11/2010 17:58:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

PANE NOCI E NOCCIOLINE

14 novembre 2010 ore 12:57 segnala
NOCI E NOCCIOLINEUNA MOLTEPLICI DI IMMAGINE SI SUSSEGUONO CON VOLONTA' DETERMINATA UNA MINUZIOSA DESCRIZIONE DELL'AMORE IN FORMA PURAECCO CATTURA LA MIA ATTENZIONEOGGI..PENSAVOSEMBRAVA CHE IL CIELONON VOLESSE DARE PIU QUEI TRAMONTIDOVE IL MIO CUORE..NON AVEVA PIU BATTITICOLORANDO I MIEI PENSIERI DAI COLORI DEL ROSA ALL'AZZURRO COLMANDO I BATTITINON SONO PIU QUEI TRAMONTI IMPRESSI IN QUELLE FOTOGRAFIE SCATTI DI EMOZIONI E BATTITI DI SPERANZAIL CIELO E PIATTO STATICO SENZA SFUMATURE..IL SOLE E'ANCORA ALTO SENZA COLORE ED EKKO NELLO SCHERMOCOMPARIRE UN SORRISOVOGLIO CHIAMARLO PANE NOCCIOLE E NOCCIOLINECOME L'ALBA MI AFFACCIO SUI TUOI OCCHI CON QUEL SORRISOCHE MAI ARTISTA POTRà COGLIERE E DIPINGERETANTè L'INTENSITàE MI RICORDI IL MARE NEGLI OCCHI DEL TRAMONTOQUEL LUCCICHIO COLOR D'ARGENTO DI QUELLE ACQUE QUEL CULLARSI ARMONICOD'INCANTO EMOZIONI...TRASPORTATE DALL'ORIZZONTE AL MIO CUORE QUEL MARE CHE SI INFRANGE E SI ERGE ALL'INFINITO CHE SI ACQUIETA COME DI UN FIORE LE LUCI DEL MATTINO...COLORANDO OGNI PETALO è COSì..NON FUGGIRAIHAI MIEI PENSIERI.. NEACHE L'OIZZONTE NASCONDERà QUELLO CHE Cè OLTRE...SEI UN DELIZIOSO PANE E NOCCIOLINE .. ^_^
11816939
NOCI E NOCCIOLINEUNA MOLTEPLICI DI IMMAGINE SI SUSSEGUONO CON VOLONTA' DETERMINATA UNA MINUZIOSA DESCRIZIONE DELL'AMORE IN FORMA PURAECCO CATTURA LA MIA ATTENZIONEOGGI..PENSAVOSEMBRAVA CHE IL CIELONON VOLESSE DARE PIU QUEI TRAMONTIDOVE IL MIO CUORE..NON AVEVA PIU BATTITICOLORANDO I MIEI PENSIERI... (continua)
Post
14/11/2010 12:57:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

sole

14 novembre 2010 ore 09:31 segnala
Mi prendo una pausa... 
tolgo le mie ali ma... 
non smetterò mai di proteggere i tuoi sogni, 
i tuoi pensieri,&n;
la tua
 esistenza.Sembra che il cielonon voglia dare 
quei tramontidove il mio 
cuore
cresceva d'amorecolorandolo di quei beimomentidal rosa all'azzurrocolmando i battiti.No! Non sono più queitramontiimpressi su queste 
fotografiescatti di
emozionibattiti di
speranzail cielo è piatto.
Statico senzasfumature
il sole è biancocaldo ma afoso, quasisoffocante
come il doloreche provonel guardarlo, nel ricordarloe ricordare che...non ci sei...
tu!tu, il mio sole.

sole

14 novembre 2010 ore 09:31 segnala
Mi prendo una pausa... 
tolgo le mie ali ma... 
non smetterò mai di proteggere i tuoi sogni, 
i tuoi pensieri,&n;
la tua
 esistenza.Sembra che il cielonon voglia dare 
quei tramontidove il mio 
cuore
cresceva d'amorecolorandolo di quei beimomentidal rosa all'azzurrocolmando i battiti.No! Non sono più queitramontiimpressi su queste 
fotografiescatti di
emozionibattiti di
speranzail cielo è piatto.
Statico senzasfumature
il sole è biancocaldo ma afoso, quasisoffocante
come il doloreche provonel guardarlo, nel ricordarloe ricordare che...non ci sei...
tu!tu, il mio sole.

la marionetta

14 novembre 2010 ore 09:09 segnala
La marionetta

Piccola creatura, chiusa dentro un carro,
che ad ogni buca, dondolavi
di crociccho, in crocicchio, 
di paese, in paese,
hai difeso Galileo
resuscitato Giovanna d'Arco,
hai dato voce, a chi non ha
santi in Paradiso,
hai sbeffeggiato i potenti, 
saltavi, ballavi, ti inchinavi
ricordo, quando concluso lo
spettacolo, ti portavi
la manina sul petto,
in pochi han capito 
che i tuoi fili
erano attaccati 
al cuore

la marionetta

14 novembre 2010 ore 09:09 segnala
La marionetta

Piccola creatura, chiusa dentro un carro,
che ad ogni buca, dondolavi
di crociccho, in crocicchio, 
di paese, in paese,
hai difeso Galileo
resuscitato Giovanna d'Arco,
hai dato voce, a chi non ha
santi in Paradiso,
hai sbeffeggiato i potenti, 
saltavi, ballavi, ti inchinavi
ricordo, quando concluso lo
spettacolo, ti portavi
la manina sul petto,
in pochi han capito 
che i tuoi fili
erano attaccati 
al cuore
11816724
La marionetta Piccola creatura, chiusa dentro un carro, che ad ogni buca, dondolavi di crociccho, in crocicchio, di paese, in paese, hai difeso Galileo resuscitato Giovanna d'Arco, hai dato voce, a chi non ha santi in Paradiso, hai sbeffeggiato i potenti, saltavi, ballavi, ti inchinavi ricordo,... (continua)
Post
14/11/2010 09:09:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

la marionetta

14 novembre 2010 ore 09:09 segnala
La marionetta

Piccola creatura, chiusa dentro un carro,
che ad ogni buca, dondolavi
di crociccho, in crocicchio, 
di paese, in paese,
hai difeso Galileo
resuscitato Giovanna d'Arco,
hai dato voce, a chi non ha
santi in Paradiso,
hai sbeffeggiato i potenti, 
saltavi, ballavi, ti inchinavi
ricordo, quando concluso lo
spettacolo, ti portavi
la manina sul petto,
in pochi han capito 
che i tuoi fili
erano attaccati 
al cuore
11816718
La marionetta Piccola creatura, chiusa dentro un carro, che ad ogni buca, dondolavi di crociccho, in crocicchio,  di paese, in paese, hai difeso Galileo resuscitato Giovanna...
Post
14/11/2010 09:09:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment

la marionetta

14 novembre 2010 ore 09:09 segnala
La marionetta

Piccola creatura, chiusa dentro un carro,
che ad ogni buca, dondolavi
di crociccho, in crocicchio, 
di paese, in paese,
hai difeso Galileo
resuscitato Giovanna d'Arco,
hai dato voce, a chi non ha
santi in Paradiso,
hai sbeffeggiato i potenti, 
saltavi, ballavi, ti inchinavi
ricordo, quando concluso lo
spettacolo, ti portavi
la manina sul petto,
in pochi han capito 
che i tuoi fili
erano attaccati 
al cuore
11816716
La marionetta Piccola creatura, chiusa dentro un carro, che ad ogni buca, dondolavi di crociccho, in crocicchio,  di paese, in paese, hai difeso Galileo resuscitato Giovanna d'Arco, hai dato...
Post
14/11/2010 09:09:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

la marionetta

14 novembre 2010 ore 09:09 segnala
La marionetta

Piccola creatura, chiusa dentro un carro,
che ad ogni buca, dondolavi
di crociccho, in crocicchio, 
di paese, in paese,
hai difeso Galileo
resuscitato Giovanna d'Arco,
hai dato voce, a chi non ha
santi in Paradiso,
hai sbeffeggiato i potenti, 
saltavi, ballavi, ti inchinavi
ricordo, quando concluso lo
spettacolo, ti portavi
la manina sul petto,
in pochi han capito 
che i tuoi fili
erano attaccati 
al cuore
11816729
La marionetta Piccola creatura, chiusa dentro un carro, che ad ogni buca, dondolavi di crociccho, in crocicchio, di paese, in paese, hai difeso Galileo resuscitato Giovanna d'Arco, hai dato voce, a chi non ha santi in Paradiso, hai sbeffeggiato i potenti, saltavi, ballavi, ti inchinavi ricordo,... (continua)
Post
14/11/2010 09:09:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

la marionetta

14 novembre 2010 ore 09:09 segnala
La marionetta

Piccola creatura, chiusa dentro un carro,
che ad ogni buca, dondolavi
di crociccho, in crocicchio, 
di paese, in paese,
hai difeso Galileo
resuscitato Giovanna d'Arco,
hai dato voce, a chi non ha
santi in Paradiso,
hai sbeffeggiato i potenti, 
saltavi, ballavi, ti inchinavi
ricordo, quando concluso lo
spettacolo, ti portavi
la manina sul petto,
in pochi han capito 
che i tuoi fili
erano attaccati 
al cuore