Certificato di iscrizione per i prestiti on line

05 giugno 2012 ore 22:11 segnala
Le imprese che richiedono un prestito on line, devono, compilare il modello B, nonché il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, Industria e Artigianato.
In tale certificato, utile al fine del conseguimento di un prestito on line sono presenti le seguenti voci:
- la denominazione dell'imprenditore individuale (cioè la cosiddetta "ditta"), o quella della società;
- il tipo di attività svolta;
- l'indicazione della sede principale e delle eventuali sedi secondarie dell'impresa;
- l'oggetto, il capitale sociale sottoscritto e versato, il nominativo dei soci, quello degli amministratori;
- la specificazione, per sommi capi, dei poteri attribuiti agli amministratori stessi;
- la data di costituzione dell'impresa, la durata prevista e la data di iscrizione alla Camera di Commercio.
Si tratta fondamentalmente di una serie di elementi ufficiali che devono essere forniti per permettere alla Banca l'inquadramento "burocratico" della pratica del prestito on line e la ripartizione dei soggetti affidati nei vari settori merceologico.
0a1a2c7e-d180-4fb7-87a0-5d0daeba9a54
Le imprese che richiedono un prestito on line, devono, compilare il modello B, nonché il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, Industria e Artigianato. In tale certificato, utile al fine del conseguimento di un prestito on line sono presenti le seguenti voci: - la denominazione...
Post
05/06/2012 22:11:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.