INUTILE LACRIME

06 marzo 2021 ore 23:33 segnala

INUTILE LACRIME
Siamo tutti consapevoli che qualcosa è cambiato . Non conosciamo con esattezza quali saranno i tempi e le conseguenze di questo delicato periodo storico; non sappiamo dare un volto al nemico contro cui dobbiamo affrontare questa guerra anomala. Nel mare di incertezze, però, abbiamo la sicurezza che qualcosa stia cambiando e che quando tutto questo sarà finito, saremo in qualche modo migliorati.

Se saremo bravi a fare tesoro di quello che stiamo scoprendo. Stiamo imparando a eliminare il superfluo, a vivere la nostra casa comprendendo che solo all’interno di essa possiamo bastarci da soli; stiamo imparando ad amare i sorrisi dei vicini di casa con cui non vediamo l’ora di tornare a parlare della pioggia o del sole in ascensore.

C’è qualcosa di positivo nell’aria, per cui abbiamo riscoperto i valori di un’umanità che merita di vivere liberamente. E che, fino all’altro ieri, si lamentava di fronte a qualunque cosa pur vivendo nel lusso.

Forse, alla fine della quarantena, sorrideremo più di prima perché quando si respira la vita, non si capisce perché il mondo pianga. È arrivato il momento di farlo senza nascondere la testa sotto la sabbia, ora che il virus ci ha dato gli strumenti per ...
EVITARE INUTILI LACRIM£.Lina Viglione
eeb08440-ecd9-4d40-8c2e-76442d0cef40
« immagine » INUTILE LACRIME Siamo tutti consapevoli che qualcosa è cambiato . Non conosciamo con esattezza quali saranno i tempi e le conseguenze di questo delicato periodo storico; non sappiamo dare un volto al nemico contro cui dobbiamo affrontare questa guerra anomala. Nel mare di incertezze,...
Post
06/03/2021 23:33:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

LE FREGATURE DELLA VITA

23 febbraio 2021 ore 21:24 segnala

LA CRESCITA DELLA VITA .
Ogni giorno si migliora un po di più, ma non di stature ma di benessere interiore, quella cosa che ci fanno divenire belli dentro, e si migliora con la bontà d'animo .La crescita è l'unica testimonianza di vita . Ogni giorno che passa e per noi un progresso .

Questa è la vita, un istruzione che ci insegna a vivere e a crescere.Scrive un saggio:La felicità non è ne la virtù ne il piacere, ne questa cosa o quell’altra ma semplicemente crescita,siamo felici quando stiamo crescendo .

E se il vento non è benevole ,l'importante è non stare fermi ma decidere che direzione prendere, basta non scoraggiarci e...
ANDARE SEMPRE AVANTI . Lina Viglione .
****************************
Scrive un saggio:Ci sono momenti in cui la delusione viene a cercarmi l'anima come fanno i suonatori con i tasti musicali , e piu i tasti sono ampi e profondi e più basta una sola parola o un gesto a far risuonare dentre di me una musica che non vorrei mai sentire.
E mi viene da dire; Cara vita, se ce l’hai con me dimmelo subito, cosi almeno mi risparmio altre delusioni.Beato colui che non si aspetta nulla dalla vita perché non sarà mai deluso. Lina Viglione
f1acdaed-1b83-4fd6-833b-9d1974592350
« immagine » LA CRESCITA DELLA VITA . Ogni giorno si migliora un po di più, ma non di stature ma di benessere interiore, quella cosa che ci fanno divenire belli dentro, e si migliora con la bontà d'animo .La crescita è l'unica testimonianza di vita . Ogni giorno che passa e per noi un progresso ....
Post
23/02/2021 21:24:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

LA VITA E' OGGI NON DOMANI

02 febbraio 2021 ore 19:29 segnala

AMIAMO LA VITA
Amiamo tutto ciò che la vita ci offre. Valutiamo le piccole cose. Siamo felici per ogni nuovo giorno. Non diamo nulla per abbuonato . La vita è il regalo più grande che ci è stato donato e va vissuto fino in fondo.

Avremmo tanti motivi per piagnucolare , ma ogni minuto della giornata cerchiamo di arrestare le lacrime e ridere per ciò che siamo provvisti .Niente è facile nella vita, ma lottare ci rende vincitori. ...
MOLLARE CI RENDE PERDENTI . Lina Viglione .
**********************************
LA SCUOLA DELLA VITA
Il mondo è una scuola in cui abbiamo deciso di registrarci prima di nascere.Qui abbiamo tante materiale da imparare per sostenere i costanti esami a cui la vita ci costringe , e quando andiamo via è perché abbiamo ottenuto il nostro attestato , o purtroppo la eliminazione .

Se vogliamo essere promossi non dobbiamo mai smettere di istruirci e metterci alla prova .Le gioie della vita risultano nell'avere sempre qualche cosa da fare, qualcheduno da amare, qualcosa da occuparci . In fondo la vita è bella perchè ha sempre qualcosa da darci, da dirci,ma...
INNANZITUTTO DA DONARCI .Lina Viglione .
752b7b93-6800-41e5-b837-ceeb31aee2d7
« immagine » AMIAMO LA VITA Amiamo tutto ciò che la vita ci offre. Valutiamo le piccole cose. Siamo felici per ogni nuovo giorno. Non diamo nulla per abbuonato . La vita è il regalo più grande che ci è stato donato e va vissuto fino in fondo. Avremmo tanti motivi per piagnucolare , ma ogni minut...
Post
02/02/2021 19:29:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    6

BUON ANNO A VOI TUTTI

02 gennaio 2021 ore 23:24 segnala

ADDIO 2020 . L'anno più brutto che mai immaginavamo .L’anno che ha portato la pandemia del Coronavirus.
Diamo il ben venuto al 2021, che possa essere di rinascita per tutti.
AUGURI A TUTTI VOI . Lina

LA FAVOLA DELLE 4 CANDELE

12 dicembre 2020 ore 19:09 segnala

Le quattro candele, bruciando, si consumavano lentamente.
Il luogo era talmente silenzioso, che si poteva ascoltare la loro conversazione.

La prima diceva:
“IO SONO LA PACE, ma gli uomini non mi vogliono:
penso proprio che non mi resti altro da fare che spegnermi!”
Così fu e, a poco a poco, la candela si lasciò spegnere completamente.

La seconda disse:
“IO SONO LA FEDE purtroppo non servo a nulla.
Gli uomini non ne vogliono sapere di me, non ha senso che io resti accesa”.
Appena ebbe terminato di parlare, una leggera brezza soffiò su di lei e la spense.

Triste triste, la terza candela a sua volta disse:
“IO SONO L’AMORE non ho la forza per continuare a rimanere accesa.
Gli uomini non mi considerano e non comprendono la mia importanza.
Troppe volte preferiscono odiare!”
E senza attendere oltre, la candela si lasciò spegnere.

…Un bimbo in quel momento entrò nella stanza e vide le tre candele spente.
“Ma cosa fate! Voi dovete rimanere accese, io ho paura del buio!”
E così dicendo scoppiò in lacrime.

Allora la quarta candela, impietositasi disse:
“Non temere, non piangere: finchè io sarò accesa, potremo sempre riaccendere le altre tre candele:
IO SONO LA SPERANZA”

Con gli occhi lucidi e gonfi di lacrime, il bimbo prese la candela della speranza e riaccese tutte le altre.Che non si spenga mai.
LA SPERANZA DENTRO IL NOSTRO CUORE…

e che ciascuno di noi possa essere lo strumento, come quel bimbo, capace in ogni momento di riaccendere con la sua Speranza,
la FEDE, la PACE e l’AMORE.
**************************
LA SPERANZA NON DEVE MORIRE .
La speranza la si può pervenire solo con la fiducia nel divino. L’uomo tuttavia senza quella “forza” si dirige diritto- diritto verso lo sconforto e va alla scatenata ricerca di ripieghi , che alla fine si denotano , vere e proprie chimere.

Ma l'augurio che possiamo augurarci di riuscire ancora a intravedere in lontananza un’aurora che cambi...
IN MEGLIO LA NOSTRA VITA DI OGGI .Lina Viglione
*************************
LA SPERANZA E' VITA .
Cosa sarebbe la vita senza la speranze? Anche il più cinico e il più pessimista in fondo alla sua anima nutre delle speranze.
Le speranze ci aiutano ad affrontare la nostra giornata o semplicemente a guardare a un domani migliore di oggi .

Non si tratta di illusioni di vivere meglio ma di uno strumento per vivere! Che poi non è detto che non si concretizzano . E' rilevante scegliere le speranze "attuabili " Vivere di sogni ci porta a ogni caso a protenderci in avanti, verso il futuro!

Vivere di nostalgia di fatto non è affatto vivere, ma bensì a rimanere ancorati al passato, legati a certe situazioni che...
NON TORNERANNO PIU'Lina Viglione .
c0b90a23-b5a5-4407-8067-04c20c565cce
« immagine » Le quattro candele, bruciando, si consumavano lentamente. Il luogo era talmente silenzioso, che si poteva ascoltare la loro conversazione. La prima diceva: “IO SONO LA PACE, ma gli uomini non mi vogliono: penso proprio che non mi resti altro da fare che spegnermi!” Così fu e, a poco ...
Post
12/12/2020 19:09:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

UN TRISTE NATALE

19 novembre 2020 ore 19:38 segnala

INUTILI LACRIME
Siamo tutti consapevoli che qualcosa sta cambiando. Non conosciamo con esattezza quali saranno i tempi e le conseguenze di questo delicato periodo storico; non sappiamo dare un volto al nemico contro cui dobbiamo affrontare questa guerra anomala. Nel mare di incertezze, però, abbiamo la sicurezza che qualcosa stia cambiando e che quando tutto questo sarà finito, saremo in qualche modo migliorati.

Se saremo bravi a fare tesoro di quello che stiamo scoprendo. Stiamo imparando a eliminare il superfluo, a vivere la nostra casa comprendendo che solo all’interno di essa possiamo bastarci da soli; stiamo imparando ad amare i sorrisi dei vicini di casa con cui non vediamo l’ora di tornare a parlare della pioggia o del sole in ascensore.

C’è qualcosa di positivo nell’aria, per cui abbiamo riscoperto i valori di un’umanità che merita di vivere liberamente. E che, fino all’altro ieri, si lamentava di fronte a qualunque cosa pur vivendo nel lusso.

Forse, alla fine della quarantena, sorrideremo più di prima perché quando si respira la vita, non si capisce perché il mondo pianga. È arrivato il momento di farlo senza nascondere la testa sotto la sabbia, ora che il virus ci ha dato gli strumenti per evitare inutili lacrime ...
( ERAVAMO FELICI E NON LO SAPEVAMO )
a9bf8031-9397-42d6-a3ef-20ba9013d94c
« immagine » INUTILI LACRIME Siamo tutti consapevoli che qualcosa sta cambiando. Non conosciamo con esattezza quali saranno i tempi e le conseguenze di questo delicato periodo storico; non sappiamo dare un volto al nemico contro cui dobbiamo affrontare questa guerra anomala. Nel mare di incertezz...
Post
19/11/2020 19:38:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

MALEDETTO CORONAVIRUS

11 novembre 2020 ore 23:24 segnala

TUTTO E' CAMBIATO
In un giorno qualunque, senza che ce l’aspettassimo, la nostra vita è cambiata. Le abitudini più semplici, come prendere un caffè con un amico, uscire con il partner, abbracciare chi si ama, sono diventate vietate. E così ci siamo ritrovati a vivere il presente in una bolla, incerti sul futuro ma sicuri solo di una cosa: andare avanti.

Semplice a dirsi, difficile a farsi. È complicato trascorrere le giornate chiusi tra le mura domestiche, farsi accarezzare dal calore del sole solo sul balcone o affacciati alla finestra, allenarsi nella propria camera, rinunciare a tutte quelle cose che ci facevano sentire bene, come andare dal parrucchiere o dall’estetista. Se è vero che il cambiamento è l’unica certezza della vita, lo è altrettanto faticare ...
AD ABITUARSI AD ESSO . Lina.
05bdcd47-5e29-46b5-9215-7741ce60befb
« immagine » TUTTO E' CAMBIATO In un giorno qualunque, senza che ce l’aspettassimo, la nostra vita è cambiata. Le abitudini più semplici, come prendere un caffè con un amico, uscire con il partner, abbracciare chi si ama, sono diventate vietate. E così ci siamo ritrovati a vivere il presente in u...
Post
11/11/2020 23:24:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    5

SIGNOR CORONAVIRUS

08 novembre 2020 ore 08:30 segnala

SIGNOR VIRUS.
Un giorno ti svegli e non hai più la tua vita! Un signor virus con la corona in testa ha fatto in modo di impradonirsi dei nostri abbracci , dei nostri baci , delle nostre strette di mano.

Hai spento le luci dei negozi e la masica dei locali . Hai svuotato scuole e parchi affollando ospedali . Tu provochi solo morte . Non hai bombe ma fai più rumore di loro , non hai proietteli ma hai mirato tutti .Hai fatto in modo che non ci siano più tavolate in famiglia ma lunghe video chiamate ...

Ecco ora siamo a casa e dove tu non sei il ben venuto . Non vogliamo vestirci di guanti mascherine, il nostro sapore non deve essere un disinfettante , noi non vogliamo distanze e orari stabiliti. Tu sei una bestia che non perdona , sei un infame . Io resto a casa perchè voglio che tu vada via al più presto .
VATTENE TE LO ORDINO !
(Trovata in web)
******************************************
LA FORZA DELLA VITA.
E la forza della vita che ci insegna a non mollare mai , anche quando siamo sul punto di dire basta .Accettiamo ció che non possiamo cambiare e cambiamo ció che è nelle nostre mani . Sorridiamo , sorridiamo , sorridiamo sempre .

Ogni tanto piangiamo pure, perché gli ostacoli ci sono e alle volte sembrano enormi, ma non molliamo mai . SE non c'è lotta , non c'è progresso e aspettiamo . I momenti belli torneranno di nuovo .Ciò che conta è avere sempre ...
QUALCOSA DA ATTENDERE Lina
84ac6673-ab42-4e01-aad0-baaaf1e3cd9e
« immagine » SIGNOR VIRUS. Un giorno ti svegli e non hai più la tua vita! Un signor virus con la corona in testa ha fatto in modo di impradonirsi dei nostri abbracci , dei nostri baci , delle nostre strette di mano. Hai spento le luci dei negozi e la masica dei locali . Hai svuotato scuole e parc...
Post
08/11/2020 08:30:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    5

BEN VENUTO AUTUNNO 2020

03 novembre 2020 ore 23:14 segnala

BEN VENUTO AUTUNNO 2020
Che strano questo sole d'ottobre ,che riscalda il corpo e anche il cuore !E' Autunno,il vento raccoglie le ultime foglie dell'autunno stanco.Le porterà in viaggio con sè su una giostra dai mille colori fin che ubriache di vita si abbandoneranno alla terra.

Le spiagge non sono diverse dal solito.E nemmeno il mare, limpido e calmo come in una delle più calde giornate d'estate .Forse siamo solo noi ,le nostre anime a percepire qualcosa di diverso.

E' Autunno nei nostri cuori , già un po tristi , malinconici ,per l'estate finita e per l'Inverno lungo è freddo che sta per arrivare.Ma non è così male questa sensazione .E' come il tempo si fosse fermato.

L'autunno è il limbo in cui decidere se vale la pena di sperare e sperare di andare avanti sfidando le tempeste o lasciarsi travolgere
DALLE....ONDE.Lina Viglione
*******************************
L’autunno è il momento ideale per tenere conto di ciò che abbiamo fatto, di ciò che non abbiamo fatto, e di ciò che vorremmo fare il prossimo anno.
fea98fcf-2171-47e3-bf3c-154d6d0484c3
« immagine » BEN VENUTO AUTUNNO 2020 Che strano questo sole d'ottobre ,che riscalda il corpo e anche il cuore !E' Autunno,il vento raccoglie le ultime foglie dell'autunno stanco.Le porterà in viaggio con sè su una giostra dai mille colori fin che ubriache di vita si abbandoneranno alla terra. Le ...
Post
03/11/2020 23:14:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

I COLLEZIONISTI DELLA VITA

03 ottobre 2020 ore 17:01 segnala

I COLLEZIONISTI DELLA VITA .
Siamo inviolabili come il fuoco, perché, a volte, è di fiamme che ci dobbiamo avvolgere per sciogliere quel gelo che abbiamo dentro.Non serve a niente continuare a tenere gli occhi coperti di bende , il problema non scompare da solo, rimane, anzi si accresce .

Diamo un punto decisivo a ciò che non va, anche se è difficile a volte.La vita è anche non darci per persi , ma saper arricchirci pur rimanendo sempre noi stessi.La vita ci ha portato ad essere collezionisti di attimi, perché alla fine è il valore a fare la differenza.

Ci sono attimi che richiedono tempo per essere vissuti davvero e altri che invece ci fanno emozionare prima ancora d’essere vissuti.
SCEGLIAMO NOI IL MOMENTO . Lina Viglione .
****************************
Scrive un saggio: Molti di noi passano la vita come dei falliti, perché siamo in attesa del “momento giusto” per iniziare a fare qualcosa di utile. Non aspettare. Il momento non potrà mai essere quello ‘giusto’. Inizia dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento tu possa avere a disposizione, e troverai migliori...
STRUMENTI MENTRE STIAMO PROSEGUENDO .
2ff66c63-91cb-4bae-b1db-74f7d7119b59
« immagine » I COLLEZIONISTI DELLA VITA . Siamo inviolabili come il fuoco, perché, a volte, è di fiamme che ci dobbiamo avvolgere per sciogliere quel gelo che abbiamo dentro.Non serve a niente continuare a tenere gli occhi coperti di bende , il problema non scompare da solo, rimane, anzi si accres...
Post
03/10/2020 17:01:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1