SOGNI RUBATI.

13 marzo 2015 ore 19:54 segnala

RIDATEMI I MIEI SOGNI
I miei sogni sono lassù ,in alto ,in mezzo alle stelle o laggiù nel profondo del mare dove stanno delfini e sirene,o nel bosco con gli gnomi e le fate.Sono in un vecchia cassaforte di cui ho perduto la chiave.

I miei sogni hanno una musica dolce soave, ,cantano nel cuore , mi cullano per farmi dormire come se fossi ancora bambina .I miei sogni hanno assenze magiche .Suoni melodiosi di usignoli, con violini e arpe, e un orchestra di angeli,ed io ci sto bene in questo mondo dove regna la pace in mezzo alle guerre ,di amici in mezzo ai nemici,di amori in mezzo all'odio.

In alto!In alto! mi portano i sogni,lasciando orme indelebili dentro di me .Il mio unico dovere oggi?
E' SALVARE I MIEI SOGNI.Lina viglione
******************************
I SOGNI APPARTENGONO A TUTTI
I sogni appartengono ai grandi e ai piccoli. Sono di tutti anche se sono irraggiungibili come le stelle, ma è bello sapere che sono lassù quando alziamo gli occhi "sono la porta d'ingresso dei desideri e solo attraverso questi si può conoscere l'infinito.

Nell'estremo limite del mondo dove il cielo si confonde con la terra c'è l'albero dei sogni.Ogni foglia è un sogno, che nasce dal ramo della vita, cresce, si stacca con il vento d'autunno,scivola leggera a terra, si ricompone ad essa, ritorna a farne parte.

Ogni sogno perduto parte di noi, della nostra storia, una luce che guardando indietro riesci ancora a vedere, una stella che ha guidato il nostro cammino.
L'importante e non fermarsi mai ci saranno altre stelle ed altri sogni, ma il sentiero si farà più sicuro, la terra più solida, le nebbie del sogno aquisteranno consistenza e verità e quando arriverai infine all'albero..
SAPRAI CHE VALEVA LA PENA ANCHE SOLO DI SOGNARE .lina Viglione
*********************************
LA STATURA DELL'AMORE .
Ogni giorno che finisce chiudiamo gli occhi per vederlo meglio il giorno dopo. Non fermiamoci alle vetrine, ma cerchiamo nei nascondigli dell'anima. Sono pochi i giorni in cui realizziamo una verità in armonia con il nostro destino:

Ma ogni sera pesiamo il nostro cuore e misuriamo la nostra statura nell'amore. Non abbattiamoci nei giorni tristi, e se sentiamo il nostro cuore battere, rallegriamoci, e capiremo che non abbiamo vissuto invano, e potremmo quantificare l'amore che ci viene donato, e la nostra statura. Non riteniamoci superiori a nessuno, la sola superiorità sta nella nostra bontà d'animo.

Mettiamo ogni mattina sul davanzale un fiore uguale a quelli che abbiamo nel nostro giardino. Non cerchiamo la felicità nel possedere tanti alberi: Basta un ramo per il nostro nido. Siamo i Re della nostra casa,i fratelli dei nostri giorni tristi.Teniamo per noi i nostri dolori e mettiamo nel cuore la gioia e il richiamo delle stelle. La nostra anima è ...
PIENA DI STELLE CADENTI .Lina Viglione.
**********************
IL SILENZIO E D'ORO .
Sul silenzio e la solitudine ci sono concetti del tutto illusori nella nostra cultura . Io adore sia l'uno che l'altro, mi permettono di potere ascoltare di piu' me stessa riuscendo a cullare e accarezzare ogni mio pensiero, specie la notte che unito all'oscurità riesce a darmi la dolce sensazione di essere libera da tutto cio' che nel quotidiano mi opprime, anche per schiarirmi un po' le idee, e di ritrovare un certo equilibrio interiore per non esplodere in certe situazioni.

Soprattutto quando le parole non servono, allora il silenzio è davvero d'oro. Questi sono veramente uno di quei momenti in cui la solitudine e il silenzio ...
MI SONO DI VERO AIUTO .Lina Viglione.
*********************
IL PRATO VERDE.
A volte mi capita di trovarmi dinnanzi a un muro, se scruto davanti vedo un prato verde, se mi giro addietro , vedo intatto tutte le cose che ho, spesso con un intensità di grigio di troppo.

Poi mi lambisce il dubbio: che faccio? scavalco sull'altro lato per sopraggiungere il prato? E se l'adrenalina non bastasse? E se a metà del salto cambio idea .
E al di sopra di ogni altra cosa , se poi quel prato verde in verità fosse solo un'oasi nel deserto?Ma mentre penso e ripenso il tempo è già in fuggirifuggi , come se mi disdegnasse . Allora non mi rimane che fare questo salto, e non pensare al domani .La matita del del destino ...
E' NELLE MIE MANI . Lina Viglione
bfb4a8b0-7d58-4a98-8edf-301e5e9bc931
« immagine » RIDATEMI I MIEI SOGNI I miei sogni sono lassù ,in alto ,in mezzo alle stelle o laggiù nel profondo del mare dove stanno delfini e sirene,o nel bosco con gli gnomi e le fate.Sono in un vecchia cassaforte di cui ho perduto la chiave. I miei sogni hanno una musica dolce soave, ,cantano ...
Post
13/03/2015 19:54:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lina14 13 marzo 2015 ore 19:56
    I MIEI DUE CUORI
    Il cuore più piccolo,lo tengo nascosto dentro due porticine di vetro,e quando il mio cuore più grande si abbandona un po' lo lascio uscire.Gioca con la luna,gli lancia una palla, si diverte e si tormenta,non smette mai di giocare, sogna e si risveglia,tutto in un attimo. È un piccolo cuore di bambina cresciuta troppo in fretta. È un piccolo cuore che batte più forte degli altri e che ascolta. Sa darmi tante emozioni che i grandi non conoscono più, scherza con me,mi sorride. Io cerco di farmi piccina, ci provo ed ascolto.Di notte giochiamo ridiamo , rivedo i miei giochi di bambina ormai cresciuta . Ciò che vedo non posso toccarlo ma solo sfiorarlo . Sorrido con questo cuore piccolo e mi sento felice.Sto lì, sperando che il buio non arrivi, ma ecco! torna il mio cuore più grande, torna, si chiudono le porti e la tristezza ritorna . Ho solo sognato , di sogni ce ne sono tanti, di meno quelli raggiunti:Scrive un saggio: È passato tanto tempo, ma i sogni sono sempre quelli di allora. E non è mai troppo tardi per riprovare a realizzarli -Non è mai troppo tardi per voltarsi a guardare il sole... Ancora una volta. Lina.Viglione
    :batacaldo
  2. Lina14 13 marzo 2015 ore 19:57
    IL TEMPO NON INVECCHIA
    Le ali del tempo sono la mia libertà -la mia forza ,la mia la mia speranza . Grazie a loro trovo rifugio dove nessuno potrà trovarmi .Amo la naturalezza di un volto segnato dal tempo e viaggio verso l'isola che non c'è. Ho ancora tanti sogni nel cassetto .Non chiederò chi sono davanti allo specchio, so che non avrò alcuna, risposta semmai mi guarderò dentro per scoprire di non essere mai cambiata . Il tempo non invecchia l'anima di chi sogna. Sarò nel cuore del vivere solo quando del vivere avrò toccato il ...cuore .Lina Viglione
    :batacaldo
  3. Lina14 13 marzo 2015 ore 19:59
    AFFERRIAMO LA VITA
    La vita è la più straordinaria opera d'arte che possa mai esistere. Aggrappiamoci alle certezze che abbiamo oggi, stringiamole forte tra le nostre mani, prendiamone forza e nutrimento da loro, cerchiamo di non sradicarle mai dalla mente e proviamo a non farle ingiallire con il passare delle stagioni, e quando pensiamo di non farcela è perché abbiamo scelto di non farlo. Ma non facciamo morire la speranza perchè domani qualcosa può cambiare.Se non ci aspettiamo l'imprevisto, non lo incontreremo Mai.La vita a volte è in grado di sorprenderci, ma spetta solo a noi saperla afferrare.Scrive un saggio:"Impariamo ad afferrare l'istante.Non nascondiamoci , non fuggiamo nella fantasmagoria del passato o del futuro.chiamiamo a raccolta il nostro spirito, là dove siamo con un'acuta consapevolezza dell'istante.Esso è là dove siamo noi..non c'è altro luogo che questo."Lina Viglione
    :batacaldo
  4. Lina14 13 marzo 2015 ore 20:00
    IO LINA SONO L'UNICA
    La mia anima e come un cielo stellato in cui cerco sempre di trovare la mia giusta stella, ma non dimentico che esiste l'universo e quando lo trovo conosco l'immenso amore, perchè io sono quella che nessuno sarà. Io sono quella che nessuno potrà vedere.Io sono quella che non dimenticherete mai,affinché la mia filosofia mi dirà che io stessa sono unica.Lina Viglione.
    :batacaldo

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.