ADESSO

21 novembre 2005 ore 03:22 segnala
Adesso è come voltarsi indietro a guardare per l’ultima volta un posto in cui sai che non tornerai presto ma che ti mancherà… adesso è come perdersi in un mare troppo grande perché non scorgi più la riva migliore perché tu non sei più accanto… adesso è come respirare anidride carbonica fino a perdere completamente i sensi e a farti sanguinare i polmoni… fino a soffocare per non rabbrividire… adesso è come morire sulle labbra è come se nulla esistesse al di là di quel vetro è come scoprirsi le linee della mano è come stringere forte qualcosa che non hai mai avuto… adesso è come scaldarsi le guance di lacrime e poi lasciarsele asciugare… adesso è come non aver mai desiderato altro così intensamente quanto *adesso*
4690468
Adesso è come voltarsi indietro a guardare per l’ultima volta un posto in cui sai che non tornerai presto ma che ti mancherà… adesso è come perdersi in un mare troppo grande perché non scorgi più la riva migliore perché tu non sei più accanto… adesso è come respirare anidride carbonica fino a...
Post
21/11/2005 03:22:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.