PENSIERI DI UN MOMENTO ...

02 maggio 2021 ore 23:11 segnala
...guardo fuori dalla portafinestra e vedo il verde degli alberi, i primi fiori sbocciati e un sole timido che non riscalda ancora molto, ascolto le prime note di una canzone che adoro,"In sogno" di Minghi. Le parole si susseguono e mi sento tremare dentro, sento le lacrime che si preparano a salire pronte per uscire e liberarsi da non so quale prigione o meandro di me. Sento freddo e le mani mi tremano un pò, non so se il freddo è quello che si sente quando è inverno o è un freddo legato a ricordi, a momenti splendidi vissuti troppo poco o per niente. La maglia che indosso mi lascia scoperta una spalla perchè piano piano mentre mi muovo scende giù e mi guardo, la pelle bianca e morbida non è più quella di un tempo ma faccio un sorriso perchè nonostante la mia età sono stata molto amata forse proprio per la mia marea di difetti. Sento molto confusione in testa, mi tormento per non aver fatto alcune cose ma soprattutto per le parole non dette o semplicemente rimandate ma so che ora è troppo tardi per riprendere un discorso sospeso e rimasto a mezz'aria iniziato e mai finito.
Non sento leggerezza nel petto ma qualcosa che mi disturba, un piccolo peso che vorrei sparisse ma non ho ancora individuato a cosa è dovuto, forse mi manca la spensieratezza o i sorrisi che fanno parte del mio essere. Intanto sento il vociare delle tortore che mi fanno compagnia, la natura si sfoga nei dintorni e sta esplodendo colorando i campi, ampliare lo sguardo in vasti orizzonti è bellissimo ed io sono felice di poter godere di questa meraviglia, mi sento fortunata.
Vorrei ricevere un invito da chi dico io, da quel orso selvadigo come lo chiamo io che a dire il vero è l'unico che riesce ad avvicinarmi perchè tendo a scappare lontano per non farmi sfiorare, chissà se qualcuno un giorno riuscirà a fermarmi, io lo vorrei per davvero ma è tutto più forte di me e continuo a fissare la portafinestra e a seguire il movimento leggero delle foglie degli alberi.
7a2cb3e5-00bc-4ddf-b00d-7b71883e4809
...guardo fuori dalla portafinestra e vedo il verde degli alberi, i primi fiori sbocciati e un sole timido che non riscalda ancora molto, ascolto le prime note di una canzone che adoro,"In sogno" di Minghi. Le parole si susseguono e mi sento tremare dentro, sento le lacrime che si preparano a...
Post
02/05/2021 23:11:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.