sparire..

27 febbraio 2007 ore 14:19 segnala
forse è la cosa piu semplice... magari poi ti odieranno. Ma quando si odia una persona si soffre molto meno del suo abbandono, si pensa che magari non è degna di noi, che non meritava tutto l’amore e il rispetto che le hai regalato. Ecco magari cosi posso aiutarti molto di piu. Al mio dolore ci penso io.

il blog....

26 febbraio 2007 ore 11:39 segnala
mi chiedo spesso a cosa servano tutti questi blog... forse usato come diario aiuta a passar dei momenti difficili, usato come custode dei propri pensieri sulla vita, sulle cose, sulla realtà quotidiana permette di scambiare idee con altre persone. Non lo so. O forse serve solo a sfogarsi un po’ e sentirsi meglio quanto tutto sembra crollarti addosso, quando raggiungi la consapevolezza che nulla sarà più come prima, che quel poco tempo che sei tornata a vivere è finito e non c’e bisogno di parole perchè non sapresti spiegare che stai tornando irremediabilmente indietro a quel tempo dove vivevi alla giornata non pensando a nulla, perchè per te ora c’e solo il nulla, non ci sarà più affetto, carezze e dolci pensieri.. ma anche questa è vita cerchi di convincerti, ma lo sai che non ci riesci, come fai a tornare nel torpore della rassegnazione quando hai conosciuto momenti di serenità immensa? Bohh io ci provo... ma sto male...

........

08 settembre 2006 ore 13:19 segnala
Amami tu, sorridimi, aiutami ad essere buono. Non ferirti in me, sarà inutile, non ferir me, perché tI ferisci.

Cosa vuoi che sia....

20 giugno 2006 ore 15:54 segnala
Gli occhi fanno quel che possono niente meno e niente più tutto quello che non vedono è perchè non vuoi vederlo tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu è la vita in cui abiti niente meno e niente più sembra un posto in cui si scivola ma queste cose le sai meglio tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu chi ama meno è meno fragile tutti dicono così ma gli occhi fanno quel che devono solo tu puoi non accorgerti e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" e c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" e c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute"

Non ti voglio fermare....

24 marzo 2006 ore 20:22 segnala
Vorrei scrivere per te qualcosa che che ti dica “beh sto pensando a te” E tu dove sei se non sei con me. L'amore che cos’e'. E’ pensare a te. E vieni a casa mia quando vuoi, dormirai con me solo se vorrai. Non ti voglio fermare, io ti lascerò andare, c'e' sempre una partenza, stai con me o stai senza, perché credo che amare sia lasciar liberi di fare. Stai con me o senza me, stai con me o senza me vorrei vivere con te anche solo un giorno dai mi basterebbe sai che meraviglia sei per uno come me che scappa sempre da ogni storia che lega la caviglie. Non ti voglio fermare, io ti lascerò andare, c'e' sempre una partenza stai con me o stai senza, perché credo che amare sia lasciar liberi di fare. Stai con me o senza me, stai con me, non ti voglio fermare, io ti lascerò andare c'e' sempre una partenza..... stai con me o stai senza... Perché credo che amare sia lasciar liberi di fare.... stai con me o senza me, stai con me o senza me......

....

07 marzo 2006 ore 13:04 segnala
Arriverà qualcuno che si prenderà il mio posto e allora io starò solo a guardare. Mi metto seduta con lo sguardo fisso su di te perchè ho imparato ad aspettare...

che bello!!!!

02 febbraio 2006 ore 15:17 segnala
oggi è una splendida giornata di sole, dentro e fuori di me! urrah

Mi ameresti

13 gennaio 2006 ore 19:42 segnala
Mi ameresti anche al buio mi ameresti con che slancio e che passione lo faresti senza trucchi disonesti mi ameresti non lo so e vivresti di quel poco che ti do... Sembra facile lanciarsi ma non è sempre così con i giorni che ti inseguono e ti inchioderanno lì. Le promesse son le stesse, come i gesti la paura di sentirsi un po’ diversi quei percorsi delle mani quell’idea di libertà l’illusione che domani quel tormento passerà io non sono più sicuro di riuscire a dirti si d’inventarmi chissà cosa per tenerti ancora qui... Devi fuggire adesso vai via tranquilla, mentre dormo vai via ma fallo prima ch’io cambi idea... Mi arrangerò promesso non sarò io quello crudele non sarò io il grande seduttore ora che puoi non farti male vai via così senza nessun rumore, rimorso, rancore...vai! Mi ameresti. Non provarci perderesti. Da una vita stravissuta che ti aspetti noi non siamo tutti uguali ma l’amore non lo sa e fa danni devastanti ovunque va... è difficile capire il momento quale sia se lottare o rinunciare se è un bisogno o una mania... Mi ameresti sono certo mi ameresti come è vero che col tempo capiresti... Che il sorriso che ho da darti sufficiente non sarà perché ha già viaggiato tanto quanto è stanco non si sa c’è più amore a scoraggiarti a mentirti perché no quello che meriteresti è il coraggio che non ho... Devi fuggire adesso vai più veloce e più lontana che puoi spezzami il cuore se ce la fai non esitare troppo se capirò che sei importante che senza te la vita è niente, allora t’impedirò di farmi male io sparirò senza nessun rumore...rimorso...rancore... Via! Via! Via! Via

bella l'amicizia

12 gennaio 2006 ore 12:15 segnala
davvero bella... scoprire di credere in qualcosa in qualcuno e improvvisamente scoprire che non ti puoi fidare è veramente disgustoso.. comunque grazie

Se....

11 gennaio 2006 ore 14:06 segnala
se casualmente ti troverai addosso un pezzetto di me non ci badare... Sono io che mi sono dimenticata in te l'ultima volta che ci siamo amati...