quello che di me hanno sporcato...

20 giugno 2009 ore 14:46 segnala
Colorare la mia vita coi pastelli grigio piombo sciolto in mille coriandoli al vento coi fulmini a cielo aperto e i sorrisi smezzati di vetro, occhi bassi su quello che ora è sporco coi riflessi rossi di notte e le maniglie delle porte che sono già state aperte su di me. coi fiori tra i capelli e le mani su un peluche di seta bianca e di morbido gelato caduto. mi hanno presa, hanno preso me e con me anche l'anima innocente, chi correrà sui miei passi percorrendo la mia stessa via e prenderà quello che io ho lasciato, quello che mi hanno strappato. per tornare e non trovarlo più. Bambina mai più, domani forse forte ma adesso no. Una macchina sporca dietro la mia schiena dorata d'estate, dietro i miei capelli sciolti al vento e buttare via questi vestiti, buttare via questo tutto. Le mie dita ceneriera per una sigaretta e le mie gambe remi per una nave. Come ho fatto a non trovare la forza per un calcio, solo un pugno al vuoto.. solo questo. Questo cielo conosce già tutto, ma non lo dirà a nessuno. Ed io ho paura. Ancora.
10925341
Colorare la mia vita coi pastelli grigio piombo sciolto in mille coriandoli al vento coi fulmini a cielo aperto e i sorrisi smezzati di vetro, occhi bassi su quello che ora è sporco coi riflessi rossi di notte e le maniglie delle porte che sono già state aperte su di me. coi fiori tra i capelli e...
Post
20/06/2009 14:46:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. veracedop 22 giugno 2009 ore 16:00
    Un post un pò triste....
  2. gallix11 21 agosto 2009 ore 16:16

    immagino ti sia successo una cosa poco piacevole.....

    spero che presto nel tuo cuore sia di nuovo luce...!

    è brutto soffrire ..... ma alla fine ci si rende conto che forse non ne valeva la pena ...

    ciao piccola a presto :ciao

  3. Delfino.Rossoblu 16 settembre 2009 ore 13:19

    molto triste, tra il dico e il non dico, non vorrei che e' quello che penso io, mi dispiacerebbe tantissimo....comunque l'importante, x quanto difficile, e' cercare di rialzare sempre la testa... porsi domande, come tu stessa definisci, patetiche e inutile, serve solo a logorare ulteriormente la tua anima!il mondo non e' solo grigio, :-) e' anche fatto di mille colori, come la tua bella Napoli! un bacio! Andrea

  4. piadeina 17 febbraio 2010 ore 12:51

    ...forse l'anima sporca la ripulirai con un bel sorriso alla vita...perchè ogni tanto....qualche cosa bella esiste...e se dura poco...tiella stretta e sarà per sempre un dolce momento anche il ricordo o il pensiero....ciao :rosa

     

    Emanuel :-)

  5. Niko67 27 marzo 2010 ore 18:51

    Avresti dovuto denunciare quel bastardo...!!!

    :vomitino

  6. Gennymagic 05 ottobre 2010 ore 21:40

    spero sia una semplice storia raccontata e non vissuta...da te.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.