.Il Genio della MERINI.

10 dicembre 2011 ore 18:24 segnala
Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive.
Quelle come me donano l’Anima,
perché un’anima da sola è come una goccia d’acqua nel deserto.
Quelle come me tendono la mano ed aiutano a rialzarsi,
pur correndo il rischio di cadere a loro volta.
Quelle come me guardano avanti,
anche se il cuore rimane sempre qualche passo indietro.
Quelle come me cercano un senso all’esistere e, quando lo trovano,
tentano d’insegnarlo a chi sta solo sopravvivendo.
Quelle come me quando amano, amano per sempre.
e quando smettono d’amare è solo perché
piccoli frammenti di essere giacciono inermi nelle mani della vita.
Quelle come me inseguono un sogno
quello di essere amate per ciò che sono
e non per ciò che si vorrebbe fossero.
Quelle come me girano il mondo alla ricerca di quei valori che, ormai,
sono caduti nel dimenticatoio dell’anima.
Quelle come me vorrebbero cambiare,
ma il farlo comporterebbe nascere di nuovo.
Quelle come me urlano in silenzio,
perché la loro voce non si confonda con le lacrime.
Quelle come me sono quelle cui tu riesci sempre a spezzare il cuore,
perché sai che ti lasceranno andare, senza chiederti nulla.
Quelle come me amano troppo, pur sapendo che, in cambio,
non riceveranno altro che briciole.
Quelle come me si cibano di quel poco e su di esso,
purtroppo, fondano la loro esistenza.
Quelle come me passano inosservate,
ma sono le uniche che ti ameranno davvero.
Quelle come me sono quelle che, nell’autunno della tua vita,
rimpiangerai per tutto ciò che avrebbero potuto darti
e che tu non hai voluto…
bb86535a-fa26-4a7d-bcd1-cd3e81a58c6b
Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive. Quelle come me donano l’Anima, perché un’anima da sola è come una goccia d’acqua nel deserto. Quelle come me tendono la mano ed...
Post
10/12/2011 18:24:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

...Buonanotte...

07 dicembre 2011 ore 23:52 segnala
"Non avrai altra scelta che ricominciare da capo: ebbene ricomincia!!!
Non smettere finché una scintilla di vita getta un esile fiato: il tempo ha mutato, il tempo ha cambiato ogni cosa. C'è un cielo diverso in ogni spazio ed in ogni tempo, un odore diverso, un colore diverso, una diversa inclinazione dei raggi del sole, un tocco Umano diverso.
Ma se stramazzi al primo passo, se hai ceduto l'ultima stilla di energia: riposa, adagiati, cadi, sfinisciti, muori e rinasci. La vita è il tuo diritto, non il tuo dovere.
Quando sei pronto, ricomincia a cercare."
e6d63766-2bff-409d-b5c4-853ecb2887b0
"Non avrai altra scelta che ricominciare da capo: ebbene ricomincia!!! Non smettere finché una scintilla di vita getta un esile fiato: il tempo ha mutato, il tempo ha cambiato ogni cosa. C'è un...
Post
07/12/2011 23:52:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

.Memorie di una Geisha.

30 novembre 2011 ore 00:34 segnala
"...ero come l'acqua, l'acqua si scava la strada attraverso la pietra, e quando è intrappolata, l'acqua si crea un nuovo varco.."

15c52791-9914-4a19-ba99-20315f761ee4
"...ero come l'acqua, l'acqua si scava la strada attraverso la pietra, e quando è intrappolata, l'acqua si crea un nuovo varco.." « IMMAGINE: http://digilander.libero.it/shahra.zad/geisha.JPG »
Post
30/11/2011 00:34:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

...alibi...

26 novembre 2011 ore 21:28 segnala
"Mi sembra di essere nato storto.



Non capisco più se non trovo quello che voglio o se rendo le mie voglie talmente elaborate da rendermi impossibile soddisfarle.
Insomma, una specie di alibi del cazzo."
(Charles Bukowski)
ca2e1157-18ab-49b1-999a-aa8df5c5cd0a
"Mi sembra di essere nato storto. « IMMAGINE: http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/71035_131737101487_8084991_n.jpg » Non capisco più se non trovo quello che voglio o se rendo le mie...
Post
26/11/2011 21:28:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

.Ad hoc.

21 novembre 2011 ore 12:44 segnala
Preferisco ballare sola al centro della mia solitudine..piuttosto che nell'angolo della vita di qualcuno.

b20788d2-ead8-45be-ba5f-038989b2327c
Preferisco ballare sola al centro della mia solitudine..piuttosto che nell'angolo della vita di qualcuno. « IMMAGINE: http://static.guide.supereva.it/guide/danza_contemporanea/danza_04.jpg »
Post
21/11/2011 12:44:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

.Osho Rajneesh.

20 novembre 2011 ore 16:38 segnala
Quando vivi nell'infelicità, col tempo ti ci abitui.
E nessuno deve tollerare l'infelicità,neppure per un solo istante!
Forse in passato è stato bello vivere con un uomo, nella gioia,ma se questo non è più fonte di felicità, te ne devi liberare.
E non occorre andare in collera o diventare distruttivi, è inutile portare rancore perché in amore non ci si può fare nulla.
L'amore è simile a una brezza:arriva così, semplicemente..e semplicemente.. se ne va via.

.CHE FINE HO FATTO, IO?!.

19 novembre 2011 ore 17:37 segnala


Col viso più rotondo, ma mai pallido.
Meno sicuro, ma più forte, a volte, per la grande umiltà.
Che dormivo sui banchi di scuola, non trattenevo mai i nodi alla gola,
che di lottare a volte ero stanco, ma per pensare avevo sempre tempo e ora no.
Adesso…
Ti guardo assente e dico:
“Tu non entri, tu dentro di me non entri, ora non più.
Non mi ferisci più!"
Che stringo a tutti i costi i denti
e pur di non scoprirmi, mi tiro indietro un po',
sì, e ancora un po'.
2f6d63e7-f3db-44ad-84d1-688942baac32
« VIDEO: LR2sGkg2zJs » Col viso più rotondo, ma mai pallido. Meno sicuro, ma più forte, a volte, per la grande umiltà. Che dormivo sui banchi di scuola, non trattenevo mai i nodi alla gola, che di ...
Post
19/11/2011 17:37:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Il "come sarebbe stato".

15 novembre 2011 ore 01:00 segnala



Ciao Luna, questa sera ho solo una domanda per te...quanto tempo ancora?
No perchè sai, anche se uno lo sa che prima o poi passa, quando ci sei dentro c'è sempre il sospetto che non passerà mai...
Sai qual'è la cosa che fa più male? Quello che ti consuma l'anima?
Il "come sarebbe stato"...perchè se a un uomo togli la possibilità di amare e di sognare...hai tolto tutto...ecco perchè uccide il "come sarebbe stato"...perchè non è più il "come sarà" di un cuore che sogna...
Fammi tornare ad amare e a sognare Luna, così come dopo le nuvole tu torni sempre a splendere...
Lasciami i ricordi belli e brutti, lasciami il suo viso, la sua dolcezza, le sue parole. Portati via l'ossessione, l'orgoglio, il rancore, la rabbia e la delusione...e, se puoi, cerca di tenere a bada il "come sarebbe stato"...perchè è dura!
038f45c9-7920-40b5-ac43-410855d26b99
« IMMAGINE: http://leandrasarra.files.wordpress.com/2011/04/donna-luna.jpg » Ciao Luna, questa sera ho solo una domanda per te...quanto tempo ancora? No perchè sai, anche se uno lo sa che prima o...
Post
15/11/2011 01:00:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

.I'll go ahead.

10 novembre 2011 ore 12:54 segnala
Puoi spendere minuti, ore, giorni, settimane o persino mesi ad analizzare una situazione; cercando di mettere insieme i pezzi,giustificando cosa sarebbe potuto accadere o cosa sarebbe stato giusto che accadesse.
Oppure puoi semplicemente lasciare i pezzi sul pavimento e andare fottutamente avanti. (2pac)

ac26071e-7101-44d9-8f82-8507f57b6789
Puoi spendere minuti, ore, giorni, settimane o persino mesi ad analizzare una situazione; cercando di mettere insieme i pezzi,giustificando cosa sarebbe potuto accadere o cosa sarebbe stato giusto...
Post
10/11/2011 12:54:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment