Bisogna perdersi per ritrovarsi

17 novembre 2011 ore 23:17 segnala
Rilassati, perditi una volta ogni tanto, va benissimo così. Devi imparare a perd...erti e poi ritrovarti, per poi riperderti ancora. Si crea un ritmo, attimo dopo attimo e quel ritmo ti arricchisce. La vita è una musica e la musica può esistere solo se le due cose si alternano, altrimenti sarebbe monotona. Questa esistenza è una commedia meravigliosa che si fonda sul perdersi e ritrovarsi. Lascia perdere le parole come “supremo”, “assoluto”, “perfetto”: tutti questi termini sono privi di un reale significato, sono parole pretenziose. La vita è immediata, la vita è qui e ora. Viviamola con tutta la fragilità dell’essere umano, con tutta la fragilità di una rosa. Arriveremo a conoscere lo splendore dell’istante. Non condanniamo ciò che è momentaneo, ciò che è passeggero: gioiamo nel momento, perdiamoci nella gioia dell’istante. Dal web
4bd2d386-d2a2-4455-ab0e-9780d83652ad
Rilassati, perditi una volta ogni tanto, va benissimo così. Devi imparare a perd...erti e poi ritrovarti, per poi riperderti ancora. Si crea un ritmo, attimo dopo attimo e quel ritmo ti arricchisce....
Post
17/11/2011 23:17:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.