Profondi segreti.

16 ottobre 2020 ore 18:57 segnala
Lei amava i suoi silenzi, i suoi angoli segreti, ogni cosa che teneva solo per sé. Quando aveva l’anima in tumulto, si prendeva per mano e si lasciava abbracciare dal silenzio.
Tutto il rumore diventava musica... Amava le sue trasgressioni, i suoi dubbi, le sue paure, le sue follie e tutto ciò che solo rare persone potevano intuire... Perché lei era per i pochi che sapevano vedere i suoi lati bui, la sua anima battuta da folate di vento freddo... Per chi sapeva capire ed amare i suoi silenzi.... Lei era solo per chi non si accontentava dei suoi rassicuranti sorrisi.
Solo per chi poteva amarla nella sua completezza, nella sua musica silenziosa. :cuore
Agostino Degas
ee79f31f-5412-4a6c-8125-a10c63f7d5f8
Lei amava i suoi silenzi, i suoi angoli segreti, ogni cosa che teneva solo per sé. Quando aveva l’anima in tumulto, si prendeva per mano e si lasciava abbracciare dal silenzio. Tutto il rumore diventava musica... Amava le sue trasgressioni, i suoi dubbi, le sue paure, le sue follie e tutto ciò...
Post
16/10/2020 18:57:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.