*

27 luglio 2013 ore 17:45 segnala
sarà che non ci si è creduto abbastanza
che non si è stati sinceri abbastanza
che non si è lottato abbastanza
che non si è scordato abbastanza
che noi si è stati abbastanza


sarebbe bastato ricordarsi che :
"La vita si vive - Pirandello"
( ma mai abbastanza )



bcb6ec5d-f7ec-49d2-a294-192eb3851292
sarà che non ci si è creduto abbastanza che non si è stati sinceri abbastanza che non si è lottato abbastanza che non si è scordato abbastanza che noi si è stati abbastanza sarebbe bastato ricordarsi che : "La vita si vive - Pirandello" ( ma mai abbastanza ) « immagine »
Post
27/07/2013 17:45:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    6

*

27 luglio 2013 ore 16:54 segnala
Forse le nostre ansie non hanno lettori
forse la strada è sbagliata fin dall’inizio
e sbagliata sarà anche alla fine
forse le lanterne che una a una accendiamo
il vento una a una le spegnerà
forse bruciamo la vita per illuminare gli altri
e non abbiamo fuoco per riscaldare noi stessi
forse quando tutte le lacrime saranno versate
la terra sarà più fertile
forse noi cantiamo il sole
e dal sole siamo cantati
forse più grande è il peso sulle spalle
più alta torreggia la fede
forse gridiamo contro tutte le sofferenze
ma sulle personali sventure non possiamo che tacere
forse per un irresistibile richiamo
non abbiamo altra scelta

Dai Shu Ting
670fe93d-cf63-4b12-9a64-580f9a2fc55f
Forse le nostre ansie non hanno lettori forse la strada è sbagliata fin dall’inizio e sbagliata sarà anche alla fine forse le lanterne che una a una accendiamo il vento una a una le spegnerà forse bruciamo la vita per illuminare gli altri e non abbiamo fuoco per riscaldare noi stessi forse quando...
Post
27/07/2013 16:54:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment

*

27 luglio 2013 ore 15:52 segnala





oltre le notti insonni ci sono frontiere
evaporano di fronte ad occhi penetranti

....fessure disegnate con voci inconsolabili.....
c0a4fc5b-62ad-48d9-846a-1f241726828e
« immagine » oltre le notti insonni ci sono frontiere evaporano di fronte ad occhi penetranti ....fessure disegnate con voci inconsolabili.....
Post
27/07/2013 15:52:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

*

27 luglio 2013 ore 14:25 segnala
non si appoggia mai la malevolenza né la si può comprendere nemmeno per amicizia presunta o vera che sia
olezza insinuante e miserevolmente mette radici svelte e dilatate
prepara pugnali oscura come un male terminale

..... da zittire e rendere sterile......

quale povera e poca esistenza alla mercé del Livore


e17d2d94-0cb4-4d00-9014-42b5a4694a21
non si appoggia mai la malevolenza né la si può comprendere nemmeno per amicizia presunta o vera che sia olezza insinuante e miserevolmente mette radici svelte e dilatate prepara pugnali oscura come un male terminale ..... da zittire e rendere sterile...... quale povera e poca esistenza alla...
Post
27/07/2013 14:25:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

*

27 luglio 2013 ore 05:47 segnala



esistono albe che si rifugiano in gola
con strade scure e liquide
transitando sulle screpolate labbra del mattino
intuendo il freddo di uno stanco sole
......si mettono da parte pochi minuti per narrare della notte andata...
mai abbastanza nei cammini di parole date
parlando insieme all'aria
della vera dismisura di brezze perse
....la vita è feroce su immobili visi.....
7e42de74-bb4e-4e32-be39-256bf7891fd3
« immagine » esistono albe che si rifugiano in gola con strade scure e liquide transitando sulle screpolate labbra del mattino intuendo il freddo di uno stanco sole ......si mettono da parte pochi minuti per narrare della notte andata... mai abbastanza nei cammini di parole date parlando insieme...
Post
27/07/2013 05:47:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

*

26 luglio 2013 ore 16:53 segnala
verso altre vite nuota il sole
negli azzurri nascono nuovi sentieri
restano gemme su antiche orme



d7808553-e218-4b79-ad73-4356ee56be9b
verso altre vite nuota il sole negli azzurri nascono nuovi sentieri restano gemme su antiche orme « immagine »
Post
26/07/2013 16:53:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

*

26 luglio 2013 ore 16:38 segnala
"Nella misura in cui le esistenze appaiono perfette e compiute, rimangono separate, chiuse su se stesse. Si aprono soltanto attraverso la ferita, che è in loro, del non compimento dell'essere. Ma attraverso quel che si può chiamare non compimento, nudità animale, ferita, esseri innumerevoli e separati gli uni dagli altri comunicano e nella comunicazione dall'uno all'altro prendono vita perdendosi."

L'amitié



dal fondo delle tenebre un essere può brillare?


05a12a39-f0a4-4524-ba1a-0dec88320836
"Nella misura in cui le esistenze appaiono perfette e compiute, rimangono separate, chiuse su se stesse. Si aprono soltanto attraverso la ferita, che è in loro, del non compimento dell'essere. Ma attraverso quel che si può chiamare non compimento, nudità animale, ferita, esseri innumerevoli e...
Post
26/07/2013 16:38:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

*

26 luglio 2013 ore 15:37 segnala
Siete davvero sicuri che un pavimento non possa essere anche un soffitto?

- Maurits Cornelis Escher -

*

26 luglio 2013 ore 15:32 segnala



Spesso solo chi ha

percorso molti sentieri che talvolta si perdono nelle paludi, ha la

nostalgia delle strade ampie e diritte che vanno verso la mèta.

Così la strada interpreta il simbolo e realizza nella verità la

conquista più matura e cosciente dell' uomo che è il senso

dell' umanità. E lasciamo proseguire chi cammina lungo la

strada maestra intonando il proprio stornello con l'inno di tutti.

Seguiamo invece chi procede a fatica lungo i sentieri oscuri e

tortuosi. forse è nostro fratello più degli altri. Qualche viandante,

anche se non parla, dice il nostro tormento.

Il cuore nel silenzio confessa meglio la sua pena.
82cc86c1-f6f2-4681-8e81-ffd31bad1574
« immagine » Spesso solo chi ha percorso molti sentieri che talvolta si perdono nelle paludi, ha la nostalgia delle strade ampie e diritte che vanno verso la mèta. Così la strada interpreta il simbolo e realizza nella verità la conquista più matura e cosciente dell' uomo che è il senso del...
Post
26/07/2013 15:32:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

*

26 luglio 2013 ore 15:23 segnala
mi divido
mi disgiungo
casualmente sussisto


c24db932-a91d-469d-aab8-54dac9eacfb6
mi divido mi disgiungo casualmente sussisto « immagine »
Post
26/07/2013 15:23:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment