il tradi... mente

02 febbraio 2009 ore 12:02 segnala
ciao a tutti miei cari.. a chi fa zapping per blog in cerca di un sorriso..oppure di una riflessione, o di un pensiero di qualcuno che non sei te, anche se quello che senti proprio uguale. io oggi vi chiedo un parere.. in merito ad un argomento caldo.. dolente! il tradimento.. cosa ne pensate? un atto indegno da perdonare, o da mettere in croce? un gesto spietato o semplice debolezza? sono un p confusa..o forse.. boh! ad ogni modo, come affrontare il drammatico evento che ti cade addosoo senza il bench minimo sentore? chiudere la porta ad una lunga storia senza pensaric.. oppure.. oppure.. cercare di ignorare il tutto negando anche a se stessi l'orribile gesto (io lo considero tale) della persona che hai avuto per tanto tempo accanto? davanti ad un drink avrei detto, facendo uscire la parte pi fumantina di me... prima ammazzo lei, poi mi faccio una bella grigliata con gli attributi di lui. invece entra in campo il cuore.. che ti fa affrontare con spietata freddezza incredibili situazioni, tanto che a volte ti spaventa il tuo comportamento. i pianti di lui, le scuse di lei, tutte cose di cui te ne riempi le tasche. ma sei una signora, sospiri.. un'occhiatina allo specchio e sei tu. bella e piena di carattere, e consapevole soprattutto che tutta la situazione, non si creata per una tua mancanza ne per il tuo essere tu.non per te.. e allora? che fai? ti precludi la vita sempre sognata assieme? oppure perdoni? e se quel dolore al cuore non ha bisogno nessun cardiologo ma solo il pensiero di quei ricordi, quelle parole, quegli sguardi... vuoto nell'anima.. dimenticherai mai? questo non lo s.. magra consolazione fornita dall'affermazione, "non c' mai stato nulla apparte qualche bacio"... allora che c' stato?e perch durato cos tanto? allora se proprio dev'essere.. meglio un tradimento carnale o psicologico? non ho risposta nemmeno a questo ma di una cosa ne sono certa... da un tradimento carnale, nella misura in cui se ne vuole uscire, si pu. ma da un tradimento psicologico, quando leghi il tuo cuore ad un'altro, non per niente facile staccarsi... ed io, da quel cuore, che forse, nn mi ha neanche mai amata, non me ne sono mai staccata, pur amando alla follia un'altra persona.. quindi?? voi, cosa ne pensate???
10523690
ciao a tutti miei cari.. a chi fa zapping per blog in cerca di un sorriso..oppure di una riflessione, o di un pensiero di qualcuno che non sei te, anche se quello che senti proprio uguale. io oggi vi chiedo un parere.. in merito ad un argomento caldo.. dolente! il tradimento.. cosa ne pensate? un...
Post
02/02/2009 12:02:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.