....Torna...

13 marzo 2008 ore 21:48 segnala
Torna da me
L’alba di un nuovo giorno che riposa al tramonto,
dove la notte si desterà per sorridere alle stelle,
e salutare all’alba il silenzio di questo mondo.
Giorno e notte, cosi vicine queste ore, così lontane…
Tutto ha un inizio e una fine, tutto è un continuo cercarsi…
E così è il tuo pensiero, il tuo sapore.
Non svanisce in una nuova vita,
è presente nelle ore, nei giorni.
Grazie per avermi conosciuto,
grazie per avermi amato
grazie per avermi curato
grazie per avermi protetto.
Grazie per tutto quello che mi hai concesso…
Hai toccato la mia anima, hai vissuto il mio cuore…
Hai donato un sorriso dove prima regnava il dolore
Hai portato amore dove nascevano lacrime amare.
E ti ho amata per quella che sei, per quello che hai dentro.
Non ho mai cercato di cambiare niente di te.
Ma mi son solo lasciato andare al tuo sentimento,
donandoti me stesso, donandoti il mio cuore.
Solo tu sai quello che sono,
hai saputo abbattere quelle spesse mura di paura,
trovando nascosto dentro un uomo che ti ha saputa amare.
I sogni sono cosi lontani, ma i ricordi son presenti,
e fanno tanto male, la notte quando ti vedo ovunque..
Dove sei adesso amor mio…
Son un sognatore che vive una realtà che non vuole,
quella dove tu non ci sei…
Sono un uomo che aveva trovato una strada da seguire,
e che si è di nuovo perso, e non sa dove più andare.
Vorrei trovare la via che porta a te,
ma ho tanto da camminare per raggiungere ancora il tuo cuore.
E la forza che mi hai dato nel tempo sta sfumando.
Sono stanco… Solo tu puoi curare il mio cuore…
Solo tu puoi aiutarmi ad alzarmi ancora una volta
Guarda le lacrime, guarda i sorrisi
Con o senza di me, vivrai ma ci sarò sempre
Ed è inutile sapere ciò che voglio,
perché so che è qualcosa che solo tu puoi darmi, se lo vuoi…
Prendi il mio amore, conservalo con cura
Perché un giorno me lo dovrai ridare indietro
Ti ho dato tutto quello che potevo, ma non è bastato…
Adesso ho lacrime calde che scivolano, e ormai ne conosco il sapore…
Ricordami per quello che sono, e se senti ancora il mio amore, le mie mani,
le mie labbra, i miei ti amo… vieni a riprendermi…
Perché senza te vivo agli del mondo, ma muoio ogni giorno di più dentro me stesso
Dove sei adesso piccola…
Torna da me perché son stanco di urlare il tuo nome al mare la notte…
Non mi risponde mai, e se ne rimane in quel suo profondo silenzio…
Cambia di nuovo la mia vita… Donami ancora un tuo sorriso, uno sguardo…
I tuoi occhi quanto mi mancano, il tuo viso tra le mie mani, tenerti stretta a me…
Manchi a queste braccia, manchi a questo cuore, manchi a questo uomo innamorato…
Torna da me…
                                                         di Mauro
8977933
Torna da meL’alba di un nuovo giorno che riposa al tramonto,dove la notte si desterà per sorridere alle stelle, e salutare all’alba il silenzio di questo mondo.Giorno e notte, cosi vicine queste ore, così lontane…Tutto ha un inizio e una fine, tutto è un continuo cercarsi…E così è il tuo pensiero,...
Post
13/03/2008 21:48:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.