Africa

19 aprile 2018 ore 21:19 segnala
C’è qualcosa, qualcosa ma non so cosa
Occhi che penetrano la tua anima
Perdi il senso della realtà
Non riuscirò mai a comprendere a spiegare
Queste emozioni queste evoluzioni del mio essere
In questo paese ho perso le mie certezze
Spogliato dalle futili necessità
Per ritrovare l’importanza delle banalità
Un sorriso, uno sguardo un saluto..
Inutili fondamentali gesti che ridanno un nuovo senso alla vita
Questo paese magico dove ti spogli delle tue paure
Dove l’amore ha sapori antichi
Dove forse credi in un sogno
Ma in fondo è di quello che abbiamo bisogno
La magia te la senti sulla pelle
Senza riti senza cerebrazioni
Ma è nelle emozioni che ogni giorno provi
Inconsapevolmente respirando la polvere dei nostri avi
Calpestando la terra dove abbiamo avuto origine
Pian piano mi sento parte integrante della mia terra
Pian piano mi sento tornato nella terra dei miei padri
Tra le braccia delle mie lontane madri
Africa…
e220015d-7fc1-4200-bc67-b29b23e77c89
C’è qualcosa, qualcosa ma non so cosa Occhi che penetrano la tua anima Perdi il senso della realtà Non riuscirò mai a comprendere a spiegare Queste emozioni queste evoluzioni del mio essere In questo paese ho perso le mie certezze Spogliato dalle futili necessità Per ritrovare l’importanza delle...
Post
19/04/2018 21:19:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.