La sera

29 dicembre 2015 ore 21:16 segnala
La sera mi fa paura, rientrare in una casa che mi sa di cella,
mi sento recluso in uno spazio senza sentimento
mura che trattengono le mie emozioni
condividere spazi senza più amore mi strappa il cuore
ti guardo negli occhi ma il tuo sguardo va oltre
la tua pelle di luna brucia i miei desideri
gelati dalla tua indifferenza
non ricordo il calore delle tue mani
abbasso i miei occhi e aspetto il domani
solo il chiaro di un nuovo giorno mi ridona il respiro
vado, cammino tra la gente e dimentico la mia sofferenza
solo il crepuscolo mi ricorda il tormento
ed il respiro torna sospiro di amarezza
sull'uscio del mio inferno porgo il mio cuore
al carnefice destino di una vita senza amore



81e7b163-4bf2-40e6-9f6d-ee8f1eb4b03e
La sera mi fa paura, rientrare in una casa che mi sa di cella, mi sento recluso in uno spazio senza sentimento mura che trattengono le mie emozioni condividere spazi senza più amore mi strappa il cuore ti guardo negli occhi ma il tuo sguardo va oltre la tua pelle di luna brucia i miei desideri...
Post
29/12/2015 21:16:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. merri50 07 febbraio 2016 ore 15:08
    si ..vita senza amore è triste... :-(

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.