La ventola sopra noi

09 dicembre 2018 ore 20:17 segnala
Qualcuno vi vedrà un solito uomo a puttane
Qualcuno vi vedrà un illuso cacciatore d'amore
Qualcuno un ultimo romantico sognatore
Quel che si vedrà è solo vita
Nel bene o nel male solo Dio
Saprà giudicare...

La ventola girava lenta sopra noi
 il sudore sul mio corpo, inumidiva la mia pelle arsa
zanzare spiacciccate sui muri rendevano ancor più squallida la stanza
Gli occhi non vedevano tutto ciò,
Lei stesa nuda a fianco a me, lucida di sudore, sorrideva con gli occhi suoi di luna,
Accarezzavo quella pelle, intrisa di stelle, profumava d'inspiegabile mistero
Mi trovavo lì, in un luogo indescrivibile,
Dove non si potrebbe o dovrebbe mai trovarvisi,
Eppure non mi sono mai chiesto perché, Eppure non avrei mai potuto non trovarmici,
E non so perché,
Gli occhi negli occhi, due colori che si fondevano,  in un unico respiro, quell'incredibile squallore, sapeva di amore,
consapevole di un futuro dolore,
 recitavo comunque  il mio ruolo.
 la ventola girava lenta sopra noi,
in silenzio non ci chiedevamo perché
Ma vivevamo quell'istante 
Come fosse l'ultimo da vivere, e così fu,
Non ci fu più una squallida stanza che sapeva di paradiso,
Non ci fu più una sconosciuta ragione,
Occhi di luna in cui perdersi nel lucido
Nero di una pelle di stelle
Sotto una ventola che girava lenta sopra noi

7eaa2592-09de-4e7c-97a0-1d7e75309aa1
Qualcuno vi vedrà un solito uomo a puttane Qualcuno vi vedrà un illuso cacciatore d'amore Qualcuno un ultimo romantico sognatore Quel che si vedrà è solo vita Nel bene o nel male solo Dio Saprà giudicare... La ventola girava lenta sopra noi  il sudore sul mio corpo, inumidiva la mia pelle arsa...
Post
09/12/2018 20:17:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.