la voce del cuore

18 agosto 2009 ore 22:39 segnala
Fa caldo

un caldo infernale, cerco il silenzio,

nudo, sudato, con la tua voce senza tregua

sull'amaca nel portico dove le cicale non riescono a sopraffarti

ti sento ed un tetto di stelle non riesce a distrarmi

non c'è musica che non ti faccia da colonna sonora

evito il letto perché lì avresti il sopravvento

nulla posso contro la voce del cuore

resto lì sudato, nudo ad ascoltarti

tra zanzare cicale e stelle

ascolto impotente la tua voce

che assorda la mia anima

ascolto la tua voce invocare amore

come una bocca affamata invoca cibo

e stanco di ascoltarti da sempre

mi fingo sordo, ti lascio urlare

non ho più voglia di sfamarti

sudato sulla mia amaca sotto un cielo di stelle

ascolto le cicale...sopraffatte dalla voce del mio cuore

...mentre una lacrima tradisce la solitudine della mia anima.
11054313
Fa caldo un caldo infernale, cerco il silenzio, nudo, sudato, con la tua voce senza tregua sull'amaca nel portico dove le cicale non riescono a sopraffarti ti sento ed un tetto di stelle non riesce a distrarmi non c'è musica che non ti faccia da colonna sonora evito il letto perché lì...
Post
18/08/2009 22:39:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.