mal d'Africa

14 novembre 2010 ore 22:44 segnala
quando ti addormenti dopo un gran tramonto

e ti svegli in un alba primordiale,

quando respiri l'odore delle mille spezie

nel silenzio rotto solo dalla voce del vento,

quando lentamente scivoli sulle acque

dove sei consapevole che tutto ha avuto origine,

quando i bordi del fiume sono un film

che riproduce la vita di tremila anni fa

indifferente al tempo che scorre,

gli uomini ti salutano sospendendo lo zappare la terra

o il tirare le reti,

le donne con i bimbi alzano le loro delicate mani,

quando capisci che povertà non è miseria

se vissuta con dignità senza abbassare gli occhi..

quando senti di voler piangere di fronte a tutto ciò,

capisci cosè il mal d'Africa
11817626
quando ti addormenti dopo un grande tramonto ti svegli con un alba primordiale quando respiri l'odore delle mille spezie il silenzio rotto solo dalla voce del vento quando lentamente scivoli sulle acque dove sei consapevole che tutto ha avuto origine quando i bordi del fiume sono un film che riprod... (continua)
Post
14/11/2010 22:44:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. did.lina 27 novembre 2010 ore 17:23

    Leggendo questa ua tpoesia, posso intuire...Ma per comprendere il mal d'Africa bisogna esserci stati.  Dev'essere un'esperienza unica e sono lieta che tu l'abbia avuta.

    Un abbraccio :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.