malato di vita

18 maggio 2010 ore 22:18 segnala

malato di solitudine

malato di inquietudine

abbandono la mia anima ad una canzone

socchiudo gli occhi e la lascio trasportare in un emozione

canta cantante, suona musica,  confondimi i pensieri grigi..

sconvolgi la mia banale essenza  in questa immobile presenza

in questa inutile attesa di una carezza al cuore

malato d'amore nel buio senza colore

ascolto le parole di una canzone

ascolto la musica che rapisce la mia anima

ma inutilmente rimbalza tra le pareti della mia stanza

mentre lentamente attendo l'arrivo di un nuovo giorno

ed al sorgere del sole cessa la musica cessa la canzone

la mia anima rientra nel mio cuore...malato di vita

indosso il mio sorriso sul mio viso

per un nuovo giorno da fingere di vivere. 

11595303
malato di solitudine malato di inquietudine abbandono la mia anima ad una canzone socchiudo gli occhi e la lascio trasportare in un emozione canta cantante, suona musica,  confondimi i pensieri grigi.. sconvolgi la mia banale essenza  in questa immobile presenza in questa inutile...
Post
18/05/2010 22:18:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. merri50 20 maggio 2010 ore 14:36
    lo sai Max.???le poesie che scrivi...sono belissime...anche devo leggere di piu di una volta per capire...ciao abbraccio....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.