Non sarà più uguale

30 ottobre 2016 ore 22:38 segnala
Come un vortice nella mia mente
sono travolto da ricordi e immagini di ciò che non c’è più
si susseguono una su l’altra le mie fatiche
appagate da un rigenerante silenzio
i colori gli odori le antiche vie di millenari viandanti
dove oggi riecheggiano i fragori della fine
le urla di un mondo indignato
la voce di chi ci ricorda che non siamo nulla
si percorreranno ancora certo
ma non sarà più uguale
non incontrerò più il sorriso dell’ultimo pastore con il suo gregge
non sorseggerò più acqua di fronte ad una piana acquarellata
perché non vi saranno più le antiche case che parlavano di storia
di fatica di isolamento di silenzio rotto dallo scampanellio di un gregge al rientro
sotto gli sguardi vigili dei cani padroni della situazione
sempre pronti ad accettare una carezza ed un tozzo di pane
da uno strano viandante
non sarà facile ripercorrere quei sentieri
non sarà più uguale ma sarò comunque lì
dove il sudore si mescolerà alle lacrime
ed il silenzio sarà ancora più intenso
e forse la natura sarà ancora una volta più padrona
dei suoi territori.
0464ccaf-73ac-48a0-96ff-51d039a75ce1
Come un vortice nella mia mente sono travolto da ricordi e immagini di ciò che non c’è più si susseguono una su l’altra le mie fatiche appagate da un rigenerante silenzio i colori gli odori le antiche vie di millenari viandanti dove oggi riecheggiano i fragori della fine le urla di un mondo...
Post
30/10/2016 22:38:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Forever 30 ottobre 2016 ore 22:58
    La Vostra dignità è immensa :cuore
  2. madmax134 30 ottobre 2016 ore 23:01
    io parlo solo con il cuore... non faccio parte di loro... ma li conosco bene e condivido tutto il mio tempo disponibile con loro nelle loro terre...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.