scusa sorry

13 maggio 2019 ore 21:40 segnala

Chiedo come stanno i bambini
insisto
mandami una foto
la mia insistenza infine esaudita
accompagnata da sorry sorry, una foto
quegli occhi tristi, sporchi, scalzi e…
e tu mi chiedi scusa scusa
e io resto come sempre senza parole
e tu sorry sorry
scusa tu a me,
scusa se i miei bambini vivono nel fango
scusa se non ho soldi per vestirli o compragli sandali
scusa se non possono mangiare tanto
e io resto come sempre senza parole
scusa tu a me,
ma in che mondo vivo
umiltà, dignità che schiaccia il mio cuore
ma siamo due mondi così lontani
tu hai paura di mostrare la tua vita di stenti
io ho paura di mostrare la mia insofferenza
trasformarsi in vergogna
di fronte ai tuoi sorry sorry scusa scusa
..ma noi non abbiamo niente
...voi non avete niente
io sono un mendicante di sentimenti
custoditi nello scrigno dei vostri cuori
649cb71e-1ec6-4f6c-adaf-fc6567de51a9
« immagine » Chiedo come stanno i bambini insisto mandami una foto la mia insistenza infine esaudita accompagnata da sorry sorry, una foto quegli occhi tristi, sporchi, scalzi e… e tu mi chiedi scusa scusa e io resto come sempre senza parole e tu sorry sorry scusa tu a me, scusa se i miei bambin...
Post
13/05/2019 21:40:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. crenabog 13 maggio 2019 ore 22:52
    Dici bene, NOI, sentivo le statistiche alla radio l'altro giorno, il 75per cento della ricchezza italiana è detenuto da circa il 20 per cento della popolazione. Chi ci sta fregando i soldi? Che, ad averli, aiuteremo chiunque.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.