un mondo senza suoni

04 ottobre 2010 ore 22:37 segnala

un mondo senza suoni

cosa può essere un mondo senza suoni

quando penso ad un bambino sordo cerco

penso ad un mondo che non esiste

un mondo dove la vita  soffocata in un buio silenzio

è essere nati morti e condannati a non saperlo

come puoi vivere una vita dove tutto è musica suono melodia

e tu non lo sai

dal risveglio del mattino con il canto del gallo

alle campane che suonano mezzogiorno

la voce melodiosa di tua madre mentre inforna la cena

il respiro affannato dal piacere della tua amata

come può essere, vivere senza ascoltare la melodia di un usignolo

quando penso ad un bambino sordo cieco

penso all' ipocrisia del mio lamento 

abbasso gli occhi mentre la musica va

nelle mie cuffie

ed una lacrima scende sulla mia guancia

in silenzio, senza musica senza suono né melodia

come nella quotidianità di un bambino sordo cieco

che cerca di sentire con le dita  il suono di un mondo sconosciuto

che lo circonda.   

 

11766574
un mondo senza suoni cosa può essere un mondo senza suoni quando penso ad un bambino sordo cerco penso ad un mondo che non esiste un mondo dove la vita  soffocata in un buio silenzio è essere nati morti e condannati a non saperlo come puoi vivere una vita dove tutto è musica suono melodia e...
Post
04/10/2010 22:37:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. did.lina 09 ottobre 2010 ore 21:30

    E' una riflessione molto importante la tua. E' vero, noi diamo tutto per scontato...Ma un mondo senza suoni  ci priverebbe di tutte le emozioni ad essi legate, quelle che ci rassicurano, che scandiscono la nostra vita, i nostri affetti...La musica...

    Nel mio lavoro ho incontrato bambini sordo-ciechi, immersi nel loro buio silenzio, concentrati su vibrazioni interne al proprio corpo e abituati a sfruttare tutti gli altri sensi. La cosa che mi ha sempre molto colpita è che si trattava di bamini contenti di quel poco che riuscivano ad ottenere.

    Ciao, a presto :-))

  2. Vestalucente 12 ottobre 2010 ore 18:00
    Non credo che si possa dire che un bimbo sordo sia senza sogni... perche' puo' vivere la vita simile alla nostra . Se lo facciamo divenire diverso, non va' bene. E' una creatura di Dio e come tale va' amato ed aiutato a seguire una strada . Ovvio che noi se fossimo sordi molte volte sarebbe anche meglio , non ci troveremmo cosi' arrabbiati con il mondo intero. Un saluto veloce da Marina :bye
  3. lilith2 13 ottobre 2010 ore 22:21

    sai io credo che un bambino sordo non lo sia per lui stesso....perchè i suoni saranno nella sua testa e nei suoi occhi........che con il colore faranno sentire il suono.....che lui avra creato per se....e con il tatto capirà la dolcezza che sua madre saprà donargli......i limitati siamo noi che non sappiamo ascoltare

     

  4. methos1phd 22 ottobre 2010 ore 13:33
    Ogni tanto è importante soffermarsi a riflettere sul significato della sofferenza. Difronte a certe cose si comprende di essere impotenti. La mancanza di uno dei sensi più importanti come l'udito affina gli altri quasi a voler compensare la lacuna. Credo che un bimbo sordo quando vive nell'affetto e nel calore di una famiglia possa essere spensierato e felice come gli altri.  Un saluto by Angie

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.