wonderful world

11 settembre 2015 ore 22:19 segnala
non ho più nulla da dire, e quando il silenzio mi rapisce la vita, è allora che mi rifugio dove la nebbia raccoglie tutti i miei perché, e lì li lascio, mentre il sole sorpreso mi trova sui sentieri degli uomini perduti
le gocce di fresca rugiada stiepidiscono nel fondersi con le mie lacrime, nutrendo la verde erba rinvigorita dai raggi di un primo sole
percorro sentieri senza meta, cercando risposte ai mille perché, che inutili si dissolvono nella evanescente nebbia di un giorno ormai sorto
poi il sudore purificatore distilla dai pori le mie tristezze, mentre il respiro che rompe il silenzio mi ricorda che la vita è nascosta ma ancora dentro me,
tutto attorno così immobile da ancora più slancio a sporadiche nubi che leggiadre si lasciano cullare dal flebile risveglio in un cielo cobalto
siedo stanco mi osservo dentro nel guardarmi intorno, non ho più nulla da dire
si, sono stanco, dentro e fuori.. ho perso ancora una volta parole e sogni
e quando anche le speranze si affievoliscono.. cerco di ritrovare ancora la forza per continuare a vivere in questo strano wonderful world ...





12bb9995-fe5e-4a00-9178-63063addf3d4
non ho più nulla da dire, e quando il silenzio mi rapisce la vita, è allora che mi rifugio dove la nebbia raccoglie tutti i miei perché, e lì li lascio, mentre il sole sorpreso mi trova sui sentieri degli uomini perduti le gocce di fresca rugiada stiepidiscono nel fondersi con le mie lacrime,...
Post
11/09/2015 22:19:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.