AUGURI

07 marzo 2009 ore 14:19 segnala

AUGURO A TUTTE LE DONNE UNA BUONA FESTA DELLE DONNE.

BUON 8 MARZO.

L'AMICIZIA.

04 marzo 2009 ore 20:28 segnala

L'amiciza non biasima

nel momento della difficoltà.

Non dice con fredda

ragionevolezza:

se tu avessi fatto così e così.

Apre semplicemente

le braccia e dice:

non voglio sapere, non giudico, qui c'e' un cuore dove puoi riposare.

LA GUERRA DEI CORIANDOLI.

22 febbraio 2009 ore 13:58 segnala

A piene mani pesca nel sacco

che coi coriandoli inizia l'attacco!

Gettali, dai, e senza risparmi:

non fanno male, però sono armi.

Sotto a chi tocca, la neve a colori,

che fiocca in casa e turbina fuori!

E' una battaglia tra stelle filanti

e i variopinti soli danzanti

e vincerà questa pazza guerra

chi, sotto i colpi, casca per terra!

TRE INTINGOLI FACILI

23 gennaio 2009 ore 17:35 segnala

1) BACON E PATATE.

Rosola dei funghi orecchiette con bacon, aglio, pomodori e dadi di patate lessate.

Un sugo ottimo con riso pilaf oppure con tagliatelle.

 

2)  LIMONE E AROMI.

Fai saltare dei pioppini con olio, vino, succo di limone e aromi di Provenza.

Servili con filetti di pesce.

 

3) AGLIO E RUCOLA.

Soffriggi nell'olio anelli di peperoncino, aglio e champignon cremini a fettine.

Gustali co rucola e polpette.

SIGNORE E SIGNORI BUON APPETITO.

VOGLIO UN MONDO TUTTO GIALLO.

12 gennaio 2009 ore 14:21 segnala

Voglio un mondo tutto giallo

dove la pace non sia un intervallo,

con grandi distese coltivate a grano,

con spighe dorate in un campo africano,

con la mimosa per donne e bambine,

con un bel piatto di fettuccine,

con aspri limoni al naturale,

con dolci gelati di crema speciale.

Voglio un sole dai raggi lucenti

per illuminare i cuori e le menti!

p.s. nn è mia ma è tanto bella da leggere.

IL MISTERO DEL TEMPO.

09 gennaio 2009 ore 14:24 segnala

Il tempo passa e va:

tic-tac, tic-tac, tic-tac......

tic-tac, tic-tac, tic-tac,

dove corre chi lo sa?

Instancabile, invisibile,

impalpabile,

ma non lo afferri con la mano,

nell'orologio lo cerchi invano.

Nessuno può fermarlo,

in cassaforte conservarlo.

Impossibile da disegnare,

neppure si può immaginare:

ha i baffi, è biondo, è bruno?

Non l'ha visto mai nessuno.

Insomma esiste o no?

Dubitare non si può:

se io cresco,

dunque c'è.

Ma dov'è, cos'è.

MIA BEFANA.

02 gennaio 2009 ore 17:19 segnala

Mia Befana, mia nonnina,

tu di lana una calzina

di dolcetti, di confetti,

di carbone a pezzetti

un saccone pieno riempi.

La tua scopa piano prendi,

nella cupa notte voli,

prima stella tra più soli,

nella stufa o nel camino

tu ti cali con destrezza,

al bambino tu regali

un calzino di dolcezza.

Vecchia cara, nonna mia,

la più in gamba che ci sia,

mai Befana, o Epifania.

 

BUONA BEFANA A TUTTI!

IL MISTERO DEL NATALE.

18 dicembre 2008 ore 18:29 segnala

La Luce guardò in basso

e vide le Tenebre:

<<Là voglio andare>>

disse la Luce.

La Pace guardò in basso

e vide la Guerra:

<<Là voglio andare>>

disse la Pace.

L'Amore guardò in basso

e vide l'Odio:

<<Là voglio andare>>

disse l'amore.

Così apparve la Luce

e risplendette.

Così apparve la Pace

e offri riposo.

Cos' apparve l'Amore

e portò vita;

questo è il mistero del Natale.

 

L. HAUSMAN

 

CON QUESTA BELLA POESIA DI HAUSMAN AUGURO A TUTTI COLORO CHE PASSA NEL MIO BLOG UN SERENO NATALE. AUGURI.

Otto dicembre.

03 dicembre 2008 ore 11:21 segnala

L'otto dicembre

da noi bimbi è amato:

è il giorno in cui l'albero

va decorato.

Lo faccio col nonno

che ha molto buon gusto

e metto ogni addobbo

al posto giusto.

Se l'albero è alto

fino al soffitto

il nonno si china

e mi tira su dritto.

Sistemo la grande

stellona brillante

proprio su in cima:

e mi sento un gigante!

Pensiero bellissimo di Saffo

22 novembre 2008 ore 09:10 segnala
Fortunato quando gli dei a me pare colui che siede di fronte a te e da vicino ode la tua voce e il riso melodioso.