Alla Ricerca di quelllo che sono.

10 settembre 2011 ore 16:48 segnala
Sdraiato sul letto a guardare il soffitto… è notte fonda e non si sente nulla a parte il rumore delle rane che nel canale sotto casa se la stanno spassando alla grande… è buffo persino loro se la godono più di me ! Sono diverse ore che mi rigiro senza riuscire a dormire e intanto il cervello viaggia su ricordi su immagini e chi sa poi perche va sempre a finire su qualcosa che ti fa male, un po’ come dice il proverbio che la lingua alla fine va sempre a battere li …..
Tante domande mi sto facendo , ripenso alla mia famiglia .. alla mia infanzia , a me stesso .. a quello che sono … chissà dove posso aver preso questo mio modo di essere cosi introverso .. cosi perennemente malinconico e pessimista. Qualità che per certi versi possono essere anche un pregio , ma che ti fanno vivere la vita in modo cosi faticoso e difficile. Mia madre alla fine la conosco poco , per molti motivi non dipendenti da lei è stata poco presente nella mia vita.. e quando è tornata per cercare di partecipare a quello che mi riguardava ormai era un po’ tardi per riuscire a costruire un rapporto. In quanto a mio padre non ne so praticamente nulla , un grandissimo bastardo che ha messo in cinta mia madre e poi è sparito … a volte quanti danni e a quante persone si riesce a rovinare la vita con una semplice scopata. La cosa che mi sono sempre chiesto è se poi il grand’uomo abbia continuato nella sua opera .. o se magari si sia sposato e creato una famiglia …potrei avere un fratello o una sorella da qualche parte in giro… parti di me che purtroppo non conoscerò mai. Domande che non portano a nulla .. e da nessuna parte , e mi provocano solamente incazzatura e mal di testa. Ormai e mattina la luce comincia a filtrare dalle persiane e qui di fronte hanno già iniziato a lavorare con gli escavatori .. e ormai credo che dormire sia praticamente impossibile. Rinchiuderò dentro l’armadio da cui gli ho presi tutti questi rompicapo senza risposta e andrò a fare una doccia.. intanto non corro nessun rischio di perderli in fondo loro sono sempre li ad aspettarmi pronti a ripresentarsi la prossima volta che li vado a cercare.

32664541-526b-4d2f-96f4-e39d24df11ba
Sdraiato sul letto a guardare il soffitto… è notte fonda e non si sente nulla a parte il rumore delle rane che nel canale sotto casa sella stanno spassando alla grande… è buffo persino loro se la...
Post
10/09/2011 16:48:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.