.....arrendersi maiiiiiiiiii !!!

17 agosto 2009 ore 14:48 segnala

 

 

"non chi comincia ma quel che persevera"

 

 

:batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo

:batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo :batatifo

...e a ki nn è mai capitato!??!

16 agosto 2009 ore 10:51 segnala

La stitichezza (detta anche Stipsi o volgarmente Sindrome del tappo in......) è un'acuta forma di timidezza e introversione che affligge milioni di individui in tutto il mondo, costringendoli a tenersi tutto dentro.

  • Personalità del calibro di Leonardo Da Vinci, Giovanni Giolitti e Marilyn Monroe soffrivano regolarmente di stitichezza.
  • Con l'avvento di Joseph Ratzinger al soglio pontificio la Chiesa Cattolica è tornata a considerare la defecazione alla stregua di un atto impuro e a predicare il valore della stitichezza, vista come "nobile strada terrena per arrivare al Paradiso".
  • "La stitichezza, questo ha di bello, ci dà il senso di una lotta accanita ed il piacere della vittoria finale"

    ~ Socrate su stitichezza    

    La stitichezza è un disturbo subdolo e infingardo che non si presenta subito in tutta la sua essenza.
    Generalmente i primi sintomi sono una certa secchezza delle fauci, un lieve mal di stomaco e un sentimento di disgusto e repulsione verso l'atto defecatorio che spingono appunto il malcapitato soggetto a rimandare all'indomani il gravoso compito.
    Mai come in questa occasione la
    saggezza popolare ci viene in aiuto!
    Non esiste forse un famoso proverbio che recita: "Meglio un uovo oggi che una gallina domani"?

    L'indomani infatti è già troppo tardi: al suo risveglio, lo stitico constaterà con terrore di essere diventato un silos umano pieno sul punto di scoppiare.
    I suoi movimenti sono goffi e disarticolati, la sua carnagione ha assunto un malsano colorito marron glacé, ogni tentativo di svuotare l'intestino si trasforma in una scena alla
    Hostel con tanto di smadonnamenti in aramaico, strizzamenti di budella, implosioni della testa per l'eccessivo sforzo e flatulenze a gogò.
    Giunto a questa fase lo stitico, ormai ridotto a una larva umana, ha
    tre possibilità:

    ..ke posterò a stretto giro intnt....nn mollate la vittoria è vicina! :caccavallo

    ke ingiustizia!!!

    14 agosto 2009 ore 11:43 segnala

    ma vi sembra giusto :diavoletto

    k ore 11.44 del 14 agosto 2009 :batasudato

    cn il sole k splende in cielo bello cm nn mai:batacaldo

     

     ..io sto a casa :nono :nono :nono

     

    ...xsino LUI fa il bagnetto!!! :pig

     

    :bataboing :bataboing :bataboing :bataboing

    LA VITA E' STRANA....

    12 agosto 2009 ore 21:00 segnala

     

    ............da un giorno di dolore..a un giorno di felicità.......dalla voglia di morire......alla voglia di vivere.....dal dolore......alla gioia......dal sentirsi spenti e soli......al sentirsi accesi e accompagnati.

     

    Accorgersi che avvolte basta poco per ricominciare a vivere.

     

    Accorgersi che non occorre aver raggiunto l’obbiettivo, ma basta essere in viaggio verso un nuovo domani.

    ...e la favola continua

    10 agosto 2009 ore 10:18 segnala

     

    Ragazzi, ho fatto una belliximiximixima scoxta: ho scoxto ke sn imparentata cn George Clooney! Sì, xke cercando approfonditamente nell'albero genealogico ho scoxto ke lui è il figlio della sorella dello zio della nipote del nonno del fratello del padre del cugino del nipote della nonna della sorella della figlia del padre del nipote del bisnonno della madre della sorella del figlio dello zio del fratello del mio cugino di terzo grado! Ke billuuuuuuu!!!!

    P.S:

    (da notare il salto di gioia ke ha fatto appena lo ha saputo )

    :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove :batalove

    "momenti"

    07 agosto 2009 ore 21:47 segnala

     

    Il vuoto e il rimpianto di nn aver saputo agire o dire le giuste parole quando serviva riempe

     

     

     

    queste belle giornate di sole  piene di malinconia...............ormai nn posso piu cambiare cio'

     

     

     

    che e' stato ma solo migliorare e imparare dagli errori .....

     


     

    l'istante magico !?!?!?

    06 agosto 2009 ore 09:08 segnala

    Tutti i giorni, con il sole, Dio ci concede un momento in cui è possibile cambiare ciò che ci rende infelici. Tutti i giorni, fingiamo di non percepire questo momento. Ci diciamo che l'oggi è uguale a ieri e identico al domani. Ma chi presta attenzione al proprio giorno, scopre l'istante magico: un istante che può nascondersi nel momento in cui la mattina infiliamo la chiave nella toppa, nell'istante di silenzio subito dopo cena, nelle mille e una cosa che ci sembrano tutte uguali. Questo momento esiste: un momento in cui tutta la forza delle stelle ci pervade e ci consente di fare miracoli!

    (Paulo Coelho)

     

    .......:mmm il "casino" è come riconoscere il "momento" e soprattutto esisterà il "momento miracoloso"!?!?!?!?

    E' strana la vita ...

    04 agosto 2009 ore 20:55 segnala
    .... Vivi in mezzo a decine di persone e non sei te stesso.... poi per caso incontri una persona e scopri di volerle subito bene. Scopri di avere affinità fino ad allora mai trovate.... scopri la bellezza di un animo la purezza dei pensieri.... Per alcune persone questo è amore.... per me è AMICIZIA.:cuore

    Conquistare una donna (parte I)

    30 luglio 2009 ore 19:44 segnala
    • Essere un uomo dotato di pene di almeno 20cm. Questo non è il mondo delle favole: non esistono donne che si accontentano e le dimensioni contano!
    • Non vantarsi con le donne di essere un Venticinquecentimetrista, pena il taglio del pene alla prova fatidica.
    • Avere un conto in banca a 6 zeri. Senza il segno "-" e preceduto da almeno un 1 davanti, si intende...

    Se non possiedi almeno uno dei tre attributi sopracitati dovrai accontentarti di riprodurti per partenogenesi e soddisfare le tue esigenze sessuali con le pecore (anche se ultimamente si vocifera che stiano diventando esigenti pure loro).

    ....C'è ki nasce.....

    30 luglio 2009 ore 18:21 segnala

     

     

    ......e già.....

     

     

     

     

    .....purtroppo è così.....

     

     

     

     

    :inchino :inchino :inchino :inchino :inchino :inchino