ricordi

25 maggio 2012 ore 21:08 segnala




Ci sono posti in cui vorresti andare, ma non esistono strade. E poi ci sono momenti che non vuoi ricordare, ma una lama pungente continua a scarnificare.
e09ad029-f1f8-4427-9de8-250b7f3d8cdd
« immagine » Ci sono posti in cui vorresti andare, ma non esistono strade. E poi ci sono momenti che non vuoi ricordare, ma una lama pungente continua a scarnificare.
Post
25/05/2012 21:08:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

la tristezza in me....

14 maggio 2012 ore 20:37 segnala


A volte hai solo voglia di piangere…e allora lo fai…ti abbandoni a te stessa e anneghi in un mare di dolore, il tuo stesso mare, quello che ti sei creata tu…hai accumulato troppo male, hai troppe cicatrici non chiuse, vorresti urlare, rompere qualcosa, capire perché diavolo il mondo è una merda del genere… ma non puoi perché sembreresti matta o esagerata… così ti chiudi in te stessa e soffri, portando lo stesso dolore di sempre… ti guardi intorno e ti senti sola… sembra che nessuno stia passando la tua stessa situazione, sembra che nessuno si accorga di quanto stai male… eppure non è possibile che tu sia l’unica che soffre e per di più, ci prova gusto… perché alla fine il dolore ti vizia, ti fa abituare a quel buio…ci sono giornate spente in cui il sole non c’è e riaffiorano ricordi che non dovrebbero, volti da dimenticare, addii che sopravvivono alla memoria… ci sono periodi della vita in cui va tutto storto e ti chiedi se mai, nel tuo cielo, tornerà il sole… a volte vorresti sparire, spegnere il cervello e schiacciare reset…altre volte vorresti che il tempo si fermasse perché c’è troppa felicità nel tuo cuore, troppa che potrebbe scoppiare… ma quando questa felicità fittizia, ti abbandona, lascia un vuoto incolmabile… così a volte diventi insensibile, menefreghista e irascibile, ce l’hai col mondo perché è il mondo ad avercela con te… troppe prove da superare, troppi fallimenti, troppi sbagli a cui ti devi abituare…. è troppo dura… è molto più facile gettare la spugna e perdere che affrontare tutto quel dolore e perdere comunque…. tanto si è destinati alla sconfitta…. le persone non fanno mai quello che vorresti… nemmeno se gridi, se piangi, o se ti aggrappi a loro… se solo avessi una bacchetta magica e potessi cambiare tutto quello che c’è di sbagliato nella mia vita, penso che sarei davvero felice, con la F maiuscola… ma purtroppo nulla è perfetto… nulla è per sempre… le persone ti abbandonano, lasciandoti morire lentamente dentro… tanto nessuno se ne accorge… e se minimamente qualcuno sembra intravedere quel tuo dolore, tendi a cacciarlo, geloso di quel tuo vuoto, con la paura che possa vedere troppo di te…
cdce4c87-a9f6-44d7-b7a9-68f2b70ada8d
« immagine » A volte hai solo voglia di piangere…e allora lo fai…ti abbandoni a te stessa e anneghi in un mare di dolore, il tuo stesso mare, quello che ti sei creata tu…hai accumulato troppo male, hai troppe cicatrici non chiuse, vorresti urlare, rompere qualcosa, capire perché diavolo il mondo ...
Post
14/05/2012 20:37:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    4

silenzio

09 aprile 2012 ore 14:41 segnala




Ho bisogno di silenzio
come te che leggi col pensiero
non ad alta voce
il suono della mia stessa voce
adesso sarebbe rumore
non parole ma solo rumore fastidioso
che mi distrae dal pensare.

Ho bisogno di silenzio
esco e per strada le solite persone
che conoscono la mia parlantina
disorietante dal mio rapido buongiorno
chissà, forse pensano che ho fretta.

Invece ho solo bisogno di silenzio
tanto ho parlato, troppo
è arrivato il tempo di tacere
di raccogliere i pensieri
allegri, tristi, dolci, amari,
ce ne sono tanti dentro ognuno di noi.

Gli amici veri, pochi, uno ?
sanno ascoltare anche il silenzio,
sanno aspettare, capire.

Chi di parole da me ne ha avute tante
e non ne vuole più,
ha bisogno, come me, di silenzio.
879bca99-f0f2-433e-a5d0-f0005d9d94d7
« immagine » Ho bisogno di silenzio come te che leggi col pensiero non ad alta voce il suono della mia stessa voce adesso sarebbe rumore non parole ma solo rumore fastidioso che mi distrae dal pensare. Ho bisogno di silenzio esco e per strada le solite persone che conoscono la mia parlantin...
Post
09/04/2012 14:41:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

un sogno...

08 marzo 2012 ore 16:32 segnala




Sotto questo cielo stellato
ho visto il tuo viso...
la luce penetrante
dei tuoi occhi...
che brillano come stelle...
e la tua aria...
tenera e misteriosa.
Tu sei dolce, gentile e
premuroso...
la persona che ho atteso
tutta la vita...
e che ho sempre immaginato.
Camminiamo mano nella mano
mi fai dono dei tuoi baci...
mi regali le tue carezze...
mille attimi di gioia...
e un'emozione forte...
intensa che non si può
descrivere.
In questa notte incantata
tutto è magico...
il nostro amore è magico...
tutto perfetto come
ho sempre desiderato.
Ma... tu non esisti
è la mia fantasia...
che ti ha creato...
e resterai solo un Sogno.
569e57e3-c73e-43a0-805a-44de03de16c5
« immagine » Sotto questo cielo stellato ho visto il tuo viso... la luce penetrante dei tuoi occhi... che brillano come stelle... e la tua aria... tenera e misteriosa. Tu sei dolce, gentile e premuroso... la persona che ho atteso tutta la vita... e che ho sempre immaginato. Camm...
Post
08/03/2012 16:32:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Luna

08 marzo 2012 ore 16:14 segnala




Luna tu che entri ogni notte
nella mia stanza buia
e la illumini con la tua...
pallida luce.
Luna tu che non hai viso,
ma hai orecchie per ascoltare
anche i miei silenzi.
A te affido i sogni
che sono chiusi nel mio cuore.
Luna che mi tieni compagnia
quando mi sento sola
e custodisci i miei pensieri...
con te divido le mie gioie
e i miei dolori...
perchè tu sei discreta
ascolti ma non parli.
Tu che guardi ma non vedi
e conosci i miei segreti.
Luna... tu sei la sola
che non mi tradisce.


...dedicata a chi è solo...

la notte

06 marzo 2012 ore 16:13 segnala


Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
perché mi porto un dolore che sale che sale
Si ferma sulle ginocchia che tremano e so perchè
E non arresta la corsa lui non si vuole fermare
perché è un dolore che sale che sale e fa male
Ora è allo stomaco fegato vomito fingo ma c'è
E quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l'amore continuerà
Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Ma c'è il dolore che sale che sa e e fa male
Arriva al cuore lo picchiare più forte di me
Prosegue nella sua corsa si prende quello che resta
Ed in un attimo mi scoppia la testa
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c'è
E sale e accende gli occhi il sole adesso dov'è
Mentre il dolore sul foglio è seduto qui accanto a me
Che le parole nell'aria sono parole a metà
Ma queste sono già scritte e il tempo non passerà
Ma quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l'amore continuerà

E quando arriva la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perchè
Né vincitori né vinti si esce sconfitti a metà
L'amore può allontanarci la vita poi continuerà
Continuerà
Continuerà
9b484f6f-b5e9-4c64-93b2-4c3899e96b1f
« video » Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare perché mi porto un dolore che sale che sale Si ferma sulle ginocchia che tremano e so perchè E non arresta la corsa lui non si vuole fermare perché è un dolore che sale che sale e fa male Ora è allo stomaco fegato vomito fing...
Post
06/03/2012 16:13:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

sognare...

10 gennaio 2012 ore 19:15 segnala






Persa nei miei pensieri
mi trovo spesso a sognare...
continuo ad esprimere desideri
sperando si possano realizzare...

Ad occhi aperti, con gli occhi chiusi,
di notte e di giorno...
sento che il sogno è un bisogno,
al quale lasciarmi andare...

...ma a volte mi chiedo
a che serve sempre sognare
se già so che è un sogno
che non si può realizzare...?

E così perdo la voglia di scrivere,
di pensare, di credere, di sperare
...e ora mi rifugio nel silenzio
e provo a meditare...

gocce d'amore

19 novembre 2011 ore 13:50 segnala


La tristezza nel cuore, la voglia di piangere, uno sfogo da nascondere agli occhi di tutti. Le lacrime scendono libere, si mescolano all'acqua che scorre dalla doccia, un intenso scroscio liberatorio. Nessuno sente nessuno vede. Solo acqua che scende e porta con se la malinconia. Ecco. Ora la quiete pian piano torna. Sono pronta a riprendere la quotidianità della mia triste vita.
9378014f-7ac1-4153-b0f8-a3cf4e4b96a0
« immagine » La tristezza nel cuore, la voglia di piangere, uno sfogo da nascondere agli occhi di tutti. Le lacrime scendono libere, si mescolano all'acqua che scorre dalla doccia, un intenso scroscio liberatorio. Nessuno sente nessuno vede. Solo acqua che scende e porta con se la malinconia. Ecc...
Post
19/11/2011 13:50:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

un'infinito errore

19 novembre 2011 ore 11:45 segnala



Chi sei tu? Non sei l'uomo di cui mi sono innamorata. Quell ragazzo mi guardava con occhi grandi e pieni d'amore... ora... in fondo a quegli occhi vedo solo freddo... e buio.Chissà se riuscirò mai a perdonare me stessa, per il male che mi sono inflitta amandoti
1ac55b62-aa5c-4c02-b0e1-813932d36af1
« IMMAGINE: http://digilander.libero.it/UnaCarezzaSulTuoCuor/immagini%20/occhiomondo.gif » Chi sei tu? Non sei l'uomo di cui mi sono innamorata. Quell ragazzo mi guardava con occhi grandi e pieni ...
Post
19/11/2011 11:45:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1