Scelte

28 febbraio 2012 ore 23:38 segnala
Sono convinto di vivere in un mondo in cui l’importante è solo arrivare, senza che abbia più importanza il come, in un tempo in cui la meta è più importante del viaggio.
E a questo mondo, a questo tempo mi sento alieno, perché credo che non sempre la strada più facile sia la strada "migliore", che non sempre ciò di cui abbiamo voglia sia ciò di cui abbiamo bisogno.
Non sono un uomo di "successo", forse perché sono semplicemente un uomo mediocre, o forse perché non ho mai scelto la strada più facile o la scelta più pratica.
Ma sono sempre stato curioso, di seguire un profumo, uno sguardo, un sentiero poco battuto, per poter avere il gusto oltre che il sentore, la carezza oltre che l’attenzione, il batticuore per la vista di un angolo nascosto ai più, piuttosto che un rimpianto.
E questo non sono solo parole, ma sono segni incisi sulla pelle e sull’anima da scelte concrete.
Mi capita spesso quando vado in mountain bike di vedere dei ciclisti molto veloci, perfetti e puliti che evitano scrupolosamente fango, acqua e buche, anche quando il percorso è impervio.
Io preferisco il fango, le buche, i dossi, non ho paura di cadere, magari di fare "brutta figura" davanti agli altri, perché ciò che rende veramente bello uscire in bici sono i salti sulle cunette, quando la bici si mette di traverso sul fango con tutte e due le ruote, quando l’adrenalina ti manda il cuore a mille più di quanto non faccia lo sforzo.
E pazienza se ci si sporca e se si cade. Sulla mia anima ci sono graffi e fango come sulla mia bici, ma non cambierei per niente al mondo.
e9dc32bf-06f7-4083-86b3-c917d62037f8
Sono convinto di vivere in un mondo in cui l’importante è solo arrivare, senza che abbia più importanza il come, in un tempo in cui la meta è più importante del viaggio. E a questo mondo, a questo tempo mi sento alieno, perché credo che non sempre la strada più facile sia la strada "migliore", che...
Post
28/02/2012 23:38:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. tuttatizzi 02 marzo 2012 ore 09:32
    buongiorno Massimo...si mi piace quello k scrivi ..è molto sensato, umano ed amabile;... ma molto banale...io credo k dopo un pokino k sta bici piglia tutte ste buche e fango vento e sole ...devi scegliere quello k è meglio per te ..x non avere frustrazioni x non sentirti sempre k te manca qualcosa x fare 31 ...SCEGLIERE..è sempre *****+++++++++++difficile di ogni altra cosa al mondo ..lasciare una via x un'altra comporta rinunce abbandoni lutti e molto altro ancora ...oppure solo il fatto di stare bene con te stesso e prenderti il meglio ed il peggio di questa VITA solo x come lo hai voluto tu...gli artefici ...non la comparsa ....IO MI SENSTO COSìììììì

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.