E penso a te

27 gennaio 2020 ore 18:21 segnala


Sto facendo studio, carte, problemi da studiare, il Codice a portata di indice ( fa anche rima :-) ), che tristezza pensando a sabato, al nostro fantastico incontro. "Devi aver pazienza, devo disintossicarmi", questo mi dicevi. Ne ho avuta di pazienza e sono stata ben ripagata. Un amore nato anni fa, oggi travolgente, pazzesco, allegro, unico. Ti sei disintossicato, avevi il suo veleno nel cuore, quando lo hai finalmente espulso ti sei mostrato in tutta la tua unicità, in tutto il tuo modo di vivermi ogni istante in cui stiamo insieme, in ogni respiro. Con te è come fare l'amore di continuo, senza fermarsi mai a ragionare, una sola traccia: la passione che ormai ci unisce. L'altro giorno non ci siamo lasciati con dolore, come spesso ci accade, ma serenamente, consapevoli della necessità di vivere le nostre rispettive vite, il nostro stare lontani, sapendo che tra qualche giorno saremo ancora insieme, qui a Roma, a fondere ancora una volta le nostre vite.


623b9cdd-0f38-4f2b-9c02-72cc34b433fc
« immagine » Sto facendo studio, carte, problemi da studiare, il Codice a portata di indice ( fa anche rima :-) ), che tristezza pensando a sabato, al nostro fantastico incontro. "Devi aver pazienza, devo disintossicarmi", questo mi dicevi. Ne ho avuta di pazienza e sono stata ben ripagata. Un am...
Post
27/01/2020 18:21:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. caiotelesino 27 gennaio 2020 ore 21:10
    Bello il tuo racconto, ma se la canzone ripercorre la tua storia, vedo tante sofferenze. :rosa
  2. meg.ce 28 gennaio 2020 ore 06:28
    @caiotelesino Speriamo di no, facciamo gli scongiuri :amen

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.