1 maggio..2006...giorno da dimentikare...

25 novembre 2008 ore 17:14 segnala
bee....sn passati 3 anni da quel incidente...e ringrazio il signore di kome sn andate le kose...il mio ragazzo faceva 2 lavori xo sl il fine settimana...quella sera andai li a mangiare una pizza...poi andai a kasa mi addormentai...all improvv sbandai..nn so. forse e stato quando ha fatto l incidente..io mi riaddormentai...pensai ke era ankora presto..ma dopo un po mi risvegliai accesi la luce erano le 4 ..mai a pensare ke fosse successo na kosa del genere..kiamai mi ris una donna io in quel momento ke potevo pensare..kosi la riempi di parolacce penso ke lei nn abbia capito niente xke lo dissi in dialetto lei stakko kiamo mia mamma e ris dinuovo una donna era l infermiera gli disse francesco a fatto un incidente ma sta bene nn preocc mia mamma fece una faccia e qundo stakko mi disse ha fatto un incidente..io da quel momento nn mi  senti piu  le gambe andavo urlando e piangendo..x tutt la kasa..poike stavamo da poko li e l infermiera gli disse dv stav l ospedale kiamammo mio zio xke lui stava  da molto qui e sapeva dove stava questo ospedale..quella autostrada adesso ke la facciamo ci mettiamo 10 minuti ad arrivare..ma quella sera sembravamo ke nn arrivassimo mai...quando arrivammo io urlavo xke nn melo facevano vedere lo stavo visitando tra tac ecc...kosi l infermiere mi diede il suo orologio tutto rotto mi disse nn preocc..telo manda francesco sta bene..entro prima mia mamma e quando usci mi disse e tutto viola e gonfissimo quini nn piangere quando lo vedi x nn farlo preocc..nel frattempo mi portarno i suoi vestiti zuppi di sangue e bagnatissimi..e stavo malissimo...entrammo io e mio fratello..io dicevo tra me me nn paingere nn piangere x nnn farlo impressionare..appena lo vidi rimasi sconvolta lui paralva xo nn era proprio cosciente nn so..andammo in reaprto resati io li..lui si addormento e glia sciugavo ogni goccia di sangue ke colava dal naso..i dottore disse ha avuto un distakko cranio facciale rottura setto nasale..e dei punti ke adess nn rikordo..bene quanti fosse dentro e fuori alla gamba...si era rotto la faccia xke nn portava il casco intero ke copriva tutt la faccia ma quello normale..la mattina vennero tutti i suoi famigliari...una settimana dopo lo operavano...io fuori mi fumai un sakko di sigarette ero nervosissima resto dalo giorno fino alla mattina dopo in sala di riaminazzione appena entrai lui era attakkato a dei makkinari quel rumore ke adesso ankora rikordo..stavo malissimo..pioke avevano kiuso la bokka kon dei ferii x blokkargli le maschelle e il naso tappato glia vevano fatto la tracteomia..e resiparava dalla gola kon un tubicino stavo malissimo gli paralvo ma lui nn ris ogni tanto faceva un segnetto kon la testa xo lui dice ke nn si rikorda nulla..la mattina dopo in repato magiava kon un sondino ke entrava dal naso tamponato e andava nello stomako..e kon una siringa lo facevamo magiare sl kose liquida...e pian pianino si ristabili..15 giorni di ospedale..ma stava bene e sl qul questo konta quindi ringrazio il signore....
10256417
bee....sn passati 3 anni da quel incidente...e ringrazio il signore di kome sn andate le kose...il mio ragazzo faceva 2 lavori xo sl il fine settimana...quella sera andai li a mangiare una pizza...poi andai a kasa mi addormentai...all improvv sbandai..nn so. forse e stato quando ha fatto l...
Post
25/11/2008 17:14:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. RAGNOLINA21 25 novembre 2008 ore 20:04

    :rosa Posso immaginare cm tu ti sia sentita in tutti quei giorni vedendolo sdraiato su un lett d ospedale....e cn l ansia che nn te lo facevano vedere...e poi ritrovarlo cn dei macchinari vicino..posso capirti benissimo e mi dispiace tanto che tu abbia avuto questo dolore nella tua vita...anche se nn ti conosco.... lo capisco x il semplice fatto che io mio ex è morto cn un incidente in moto...mi trovavo nella zona in cui ci su l accaduto e nn me ne ero resa conto che fosse lui, poi quando riconobbi la sua moto x terra e lui che giaceva piu avanti, sn scoppiata in lacrime e urlavo...sn corsa da lui l ho preso in braccio, e tra le braccia mi ha detto xdonami...e spirò. Lo portarono in ospedale i medici mi dicevano che nn era ancora morto, invece era morto, volevano nn so cosa fare quella sera, lo misero in rianimazione, ma stavano sl xdendo tempo, il mio angelo della strada era tornato tra tt gli altri angeli...e loro nn lo capivano, anzi mi stavano facendo innervosire, 5 ore sieduta in sala d attesa, x farmi ridire che era morto. uno shok..avevo 15 anni.... quindi so cosa hai provato, e sn contenta x te che on è successo altro....

    ps: sembra che abbiamo la stessa età....e pare che anche tu sia fidanzata da 6 anni cm me....ti sembrerà strano...ma se nn avrei incontrato dopo due anni il mio attuale ragazzo...io sarei impazzita... grazie x il tuo commento.... in quel blog cè racchiusa la mia vita, uando ti pare passa x me è sempre un piacere, anche se nn scrivi nulla! buona serata

  2. melya86 26 novembre 2008 ore 10:10
    mi dispiace tanto...veramente tanto...eri kosi piccola..questa e una kosa ke ti segna nella vita....questo nn si puo dimenikare si puo alleviare ..ma nn si dimentika mai.....e meno male ke hai trovato un ragazzo ke ti ha dato la forza x rikominciare..e di sorridere ankora... grazie di tutte le parole belle ke mi hai detto ciao baci
  3. darika 27 novembre 2008 ore 16:17

    mi dispiace.. penso sia stata una cosa bruttissima... io nel letto di un'ospedale ho visto mio nonno, praticamente come un padre e non è bello vedere tutti quei tubicini che escono ed entrano nel suo corpo che da bello grosso diventava sempre più esule e debole!!!
    un bacio

     

  4. melya86 28 novembre 2008 ore 14:05
    si e una kosa bruttissima...e un dolore fortissimo...spero ke tutto poi si e risolto nei migliori dei modi baci...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.