LA PERCEZIONE DI SE STESSI

10 gennaio 2009 ore 08:33 segnala

:CI SONO ESPERIENZE CHE SI POSSONO FARE SOLO QANDO NON SI Ŕ IN COPPIA.INCONTRI SEGRETI,ANONIMI,UNICI,NOTTI FUORI,VIAGGI IMPROVVISI,CAMBI DI PROGRAMO MI CHE APRONO A MERAVIGLIOSI IMPREVISTI.CAVARSELA DA SOLI,SENTIRE IL PROPRIO TEMPO,RISCHIARE,SPERIRE,ANDARE VIA,ANNULLARSI,RIAPPARIRE,VEDRE CHI SI VUOLE ,QUANTO SI VUOLE,ABUSARE UN P˛ DI SE STESSI,PRENDERSENE LA RESPONSABILITÓ,PERMETTERSI UNA PIGRIZIA,NUOTARCI DENTRO,SENTIRE MANCANZE,CAPIRE COSA MANCA DAVVERO,COSA NON MANCA ,PERDERSI E RITROVARSI.SONO TUTTE ESPERIENZE CHE OFFRONO UNA NUOVA PERCEZIONE DI SE STESSI,CHE FANNO APPRODARE A UNA PROFONDITÓ DI SENTIRSI CHE IN COPPIA NON Ŕ POSSIBILE.O MEGLIO, Ŕ POSSIBILE MA SU ALTRI LIVLLI E IN AMBITI PARZIALMENTEDIVERSI.QUESTA Ŕ UNA PECULIARITÓ DEL SINGLE FELICE

10436444
:CI SONO ESPERIENZE CHE SI POSSONO FARE SOLO QANDO NON SI Ŕ IN COPPIA.INCONTRI SEGRETI,ANONIMI,UNICI,NOTTI FUORI,VIAGGI IMPROVVISI,CAMBI DI PROGRAMO MI CHE APRONO A MERAVIGLIOSI IMPREVISTI.CAVARSELA DA SOLI,SENTIRE IL PROPRIO TEMPO,RISCHIARE,SPERIRE,ANDARE VIA,ANNULLARSI,RIAPPARIRE,VEDRE CHI SI...
Post
10/01/2009 08:33:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.