.............michael jackson e la sua malattia

07 luglio 2009 ore 22:52 segnala
Io ho sempre pensato che Michael Jackson sia uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, se non il più grande di tutti, per numero di fans, di dishi venduti e di fama internazionale. Ha accompagnato l’infanzia di moltissimi ragazzi che come me hanno imparato a fare il moonwalk per sembrare belli in discoteca. Non ho mai fatto caso al colore della pelle di Michael, del suo cambiamento, e del fatto che una volta fosse nero, non mi importava… ma le malelingue, la gente che parla, che lo accusa, che lo etichetta… beh, quella non l’ho mai sopportata.

Tutti pronti a sputare sentenze: pedofilo, razzista, e chi più ne ha più ne metta. Addirittura chi dice che è diventato bianco grazie ad un’operazione chirurgica, come se fosse possibile una cosa del genere. Sulle prime non discuto, perché è la legge che ha sentenziato, sulle seconde avrei da ridire molto.

Ora vengo a conoscenza di questo video, che mi dice che Michael Jackson non si era fatto alcuna operazione, come egli stesso affermava, per sbiancarsi, bensì il colore della sua pelle era dovuto ad una malattia chiamata vitiligine, che consuma la pelle facendola diventare bianca.

Non ci credete? Guardate il video e decidete da soli. Un omaggio al Prinipe, per dargli forse un pochino di giustizia



(TRATTO DA WEB SCRITTO DA UN ANOMINO)
10966363
Io ho sempre pensato che Michael Jackson sia uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, se non il più grande di tutti, per numero di fans, di dishi venduti e di fama internazionale. Ha accompagnato l’infanzia di moltissimi ragazzi che come me hanno imparato a fare il moonwalk per sembrare belli...
Post
07/07/2009 22:52:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.