8/3/20- h.1:32

08 marzo 2020 ore 00:32 segnala
Vivo di contrasti, incorniciati da profili dorati, precisi definiti, spaziati. Ognuno preciso e centrato nel suo smussato passe-partout. Ognuno dentro un muro invalicabile ma leggibile attraverso un piccolo pertugio. Questo e quello, questo è quello e viceversa, variabili imprendibili, bianco e nero alternati armonici, di adottabili circostanze. Sono il tumulto dell’avvicendarsi, gioco infinito tra dolore e speranza, sogno e realtà, rinuncia e coraggio. Incomprensibile anche, festa e suicidio. Fine e inizio. Stop, devo ricominciare...
78e9761b-f9ea-478b-a4fc-0e8f32343fc3
Vivo di contrasti, incorniciati da profili dorati, precisi definiti, spaziati. Ognuno preciso e centrato nel suo smussato passe-partout. Ognuno dentro un muro invalicabile ma leggibile attraverso un piccolo pertugio. Questo e quello, questo è quello e viceversa, variabili imprendibili, bianco e...
Post
08/03/2020 00:32:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.